Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La danzatrice bambina

By Anthony Flacco

(336)

| Others | 9788838471926

Like La danzatrice bambina ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Questo non è il racconto dell'onda furiosa della Grande Storia sul destino di un popolo. Non solo questo. E' una storia piccola, che ha il nome e il volto di una bambina. Zubaida vive nel deserto dell'Afghanistan, in un villaggio che la "guerra al te Continue

Questo non è il racconto dell'onda furiosa della Grande Storia sul destino di un popolo. Non solo questo. E' una storia piccola, che ha il nome e il volto di una bambina. Zubaida vive nel deserto dell'Afghanistan, in un villaggio che la "guerra al terrore" non ha ancora travolto. Ha nove anni. Non sa niente del mondo oltre il suo villaggio, poco della travagliata storia del suo paese, dei cingolati dell'Armata Rossa, della lotta dei mujaheddin, del regime dei talebani che ha proibito anche gli aquiloni, degli elicotteri con la bandiera a stelle e strisce. Cammina danzando, a piedi nudi, al ritmo di una musica che le suona dentro. Ma non dopo quel giorno. Non da quando un terribile incidente le ha ustionato le mani, il viso, il corpo. Da allora, la musica si è spenta. In un paese privo della più elementare assistenza medica, e in cui la vita di una figlia femmina vale ben poco, non sembra una fortuna che Zubaida sia sopravvissuta. Ma non per suo padre, non per l'ostinata determinazione di un uomo disposto a tutto pur di non arrendersi. Dovesse camminare fino all'inferno per salvare quella bambina ferita, piagata, fasciata in mille bende, che ora urla per affermare la propria esistenza. Fino ai campi militari degli americani, con le loro regole incomprensibili. Fino a oltrepassare la linea di demarcazione tra due culture, tra "loro" e "gli altri". Perché Zubaida possa tornare a danzare al ritmo della sua musica.

102 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Nonostante la storia tragica e movimentata, vi consiglio vivamente di leggerlo; vi si apre un mondo.

    Is this helpful?

    Clarissa said on Mar 23, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Adesso più che mai da quando le fiamme l'avevano avviluppata, i conflitti che viveva, interni o esterni che fossero, erano tali che si ritrovava dall'altra parte dello specchio, come nel libro che aveva visto a scuola, Alice nel paese delle meraviglie."

    Is this helpful?

    $Sofia$ said on Feb 28, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mi era piaciuto

    Ho letto questo libro qualche anno fa e ricordo che mi era piaciuto molto. Vero è che è un po' un'americanata stile "happy end" o "volemose bbene" e concordo anche sul fatto che è visto in modo unilaterale dagli americani, con la loro mentalità e le ...(continue)

    Ho letto questo libro qualche anno fa e ricordo che mi era piaciuto molto. Vero è che è un po' un'americanata stile "happy end" o "volemose bbene" e concordo anche sul fatto che è visto in modo unilaterale dagli americani, con la loro mentalità e le loro inossidabili convinzioni (create ad hoc, secondo ciò che più conviene far credere...), ma io l'ho apprezzato molto e ne serbo un buon ricordo, in quanto trattasi di un fatto vero, inoltre ritengo che "smorzare l'amaro del caffè con un po' di zucchero" non sia poi così disdicevole... Tutto sommato quindi non trovo affatto negativo coltivare un minimo di speranza (anche a rischio di un aumento della glicemia...!).

    Is this helpful?

    CR 55 said on Feb 24, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Questo libro merita 3 stelle e mezzo...

    Stile e narrazione ☆☆
    Storia ☆☆☆☆☆

    La storia è bellissima. Un grande messaggio di speranza, ma lo stile è pari a quello di un ragazzino di prima media. Troppe frasi buttate lì, molti concetti e paragrafi ripetuti più e più volte.
    Alla fine un po' l ...(continue)

    Stile e narrazione ☆☆
    Storia ☆☆☆☆☆

    La storia è bellissima. Un grande messaggio di speranza, ma lo stile è pari a quello di un ragazzino di prima media. Troppe frasi buttate lì, molti concetti e paragrafi ripetuti più e più volte.
    Alla fine un po' lo stile migliora, ma non basta.
    Credo comunque che solo per la storia narrata il libro meriti una possibilità.

    Is this helpful?

    pianetino89 said on Feb 10, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    questo libro mi fu consigliato quando avevo poco più di 13 anni. ricordo ancora oggi ( 9 anni dopo) l'intensità delle scene descritte, dei terribili orrori che questa bambina ha dobuto vivere e il "riscatto" finale. lo consiglio, vi rimarrà nel cuore ...(continue)

    questo libro mi fu consigliato quando avevo poco più di 13 anni. ricordo ancora oggi ( 9 anni dopo) l'intensità delle scene descritte, dei terribili orrori che questa bambina ha dobuto vivere e il "riscatto" finale. lo consiglio, vi rimarrà nel cuore.

    Is this helpful?

    ireneferrari said on Sep 3, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Storia molto bella e toccante, che, dietro la tragedia vissuta da Zubaida e la sua famiglia, fa trasparire il dramma visuto dalle popolazioni Afghane.
    Un bell'esempio di solidarietà e umanità.
    Toccante e commovente l'amore del padre verso la figlia, ...(continue)

    Storia molto bella e toccante, che, dietro la tragedia vissuta da Zubaida e la sua famiglia, fa trasparire il dramma visuto dalle popolazioni Afghane.
    Un bell'esempio di solidarietà e umanità.
    Toccante e commovente l'amore del padre verso la figlia, disposto a tutto pur di non perderla.
    In alcuni tratti troppo descrittivo e crudo.
    Nel complesso una buona lettura. Consigliato

    Is this helpful?

    Fanietta said on Mar 27, 2013 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (336)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others 285 Pages
  • ISBN-10: 8838471924
  • ISBN-13: 9788838471926
  • Publisher: Piemme
  • Publish date: 2008-01-01
Improve_data of this book

Margin notes of this book