Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La decima illuminazione

Di

Editore: Superpocket

3.0
(526)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 224 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo

Isbn-10: 8846200438 | Isbn-13: 9788846200433 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: De Vizzi A.

Disponibile anche come: Tascabile economico , Copertina rigida

Genere: Fiction & Literature , Philosophy , Religion & Spirituality

Ti piace La decima illuminazione?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Al pari della Profezia di Celestino il suo seguito è una parabola avventurosa, il tentativo di illustrare la trasformazione spirituale che si sta verificando in questo periodo. Se manteniamo la nostra consapevolezza potremo renderci conto di essere stati messi nella posizione più adatta per essere utili al mondo.
Ordina per
  • 0

    Considerazione sui contenuti: ...per molti, ma non per tutti.
    La paura: centro del nucleo di "tutto";che, può apparire ripetitivo, nello scorrere dei capitoli, ma osservando come viviamo, forse è una ripetizione utile.
    Diversa la scrittura dal primo romanzo - sul filone -, più lento ...continua

    Considerazione sui contenuti: ...per molti, ma non per tutti.
    La paura: centro del nucleo di "tutto";che, può apparire ripetitivo, nello scorrere dei capitoli, ma osservando come viviamo, forse è una ripetizione utile.
    Diversa la scrittura dal primo romanzo - sul filone -, più lento e analitico, meno sensazionalista se si vuole, più intimo direi, va da se, che lo scenario per arrivare ad interiorizzare il concetto di tale illuminazione, probabilmente prevede un tale percorso interiore,anche più sudato nella lettura (?) metaforizzando insomma ...
    Cmq: la descrizione dei paesaggi, se uno ci dedica tempo a immaginarseli, personalmente mi è sembrato di stare dentro un quadro dell'800, stile pittorico alla Canaletto...a me non dispiace. Mancava il profumo solamente.

    ha scritto il 

  • 2

    stringi stringi... le cose erano 2

    Decisamente meno bello del primo..e anche molto più contorto,pesante e filosofico. sa molto di trovata commerciale perchè alla fine le robe da dire erano giusto 2: non lasciate che la paura offuschi il vostro agire, essere, vivere.

    ha scritto il 

  • 1

    Se il libro precedente "La Profezia di Celestino" era un bel riassunto dell'evoluzione della ricerca dell'uomo di una via di vita, in questo nuovo volume, quando lo scrittore pretende di andare oltre e dare la "sua via di vita illuminata" si perde completamente. Non sembra chiaro nemmeno a lui do ...continua

    Se il libro precedente "La Profezia di Celestino" era un bel riassunto dell'evoluzione della ricerca dell'uomo di una via di vita, in questo nuovo volume, quando lo scrittore pretende di andare oltre e dare la "sua via di vita illuminata" si perde completamente. Non sembra chiaro nemmeno a lui dove vuole arrivare.

    ha scritto il 

  • 2

    NOIOSO, ripetitivo, poco brillante

    che altro aggiungere? veramente lento e ripetitivo in molte sue parti. la NUOVA visione illuminata del mondo e dell'intera storia dell'umanità è ripetuta almeno due volte, troppo per i miei gusti!!!

    ha scritto il 

  • 1

    Scusate in Anticipo e considerate che è solo il mio punto di vista ma dopo aver apprezzato La profezia di Celestino, devo proprio scrivere che la decima Illuminazione, ripeto dal mio punto di vista.
    E' NA GROSSA CAGATA....

    ha scritto il