La desinenza in A

di | Editore: Rizzoli
Voto medio di 48
| 7 contributi totali di cui 7 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Roberto Nespola
Ha scritto il 15/04/12
Nonostante quella del Dossi sia ormai una misoginia d’antan, una misoginia incondivisibile a mio avviso, non si può non rimanere affascinati dal suo sapiente ed immaginifico uso della lingua -della lingua in ogni suo minimo aspetto-. La critica alla...Continua
  • 2 mi piace
patav
Ha scritto il 19/03/10
Nonostante la colta introduzione, "La desinenza in A" rimane un agglutinato di pulsioni misogine, di idiosincrasie personali e ossessivamente replicate di pagina in pagina. Mirabile, invece, l'esercizio di stile - curiosità indotta da un richiamo di...Continua
Manuppo,...
Ha scritto il 30/10/09

Dossi era un mostro di scrittore, ma questo libro autocompiaciuto di super dandysmo letterario è sostanzialmente illeggibile e noiosissimo.

August
Ha scritto il 01/08/09
Una commedia esilarante
Spacciato come pamphlet misogino e grossolano, "La desinenza in A" è in realtà una raccolta di scenette ironiche a tema - talora davvero magistrali - incentrate sulla donna, sì, ma indirettamente anche sull'uomo di fine '800. Solo uno sciocco potrebb...Continua
  • 5 mi piace
Annarita
Ha scritto il 13/01/09

Sarebbe molto riduttivo relegarlo al ruolo di furibondo pamphlet misogino. Siamo di fronte aun testo brillante e faticoso per inventiva, originalità di vocaboli e ironia. Da leggere tutti, uomini e donne.

  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi