La dimora delle bambole

Voto medio di 235
| 45 contributi totali di cui 35 recensioni , 10 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Cinque racconti tra i piú belli del celebre scrittore giapponese; tra «sogno e realtà», nobili passioni e atti eroici.

«La consapevolezza della fragilità della vita, effimera come rugiada, dona nobiltà alle passioni, rende eroico ogni ... Continua

Ha scritto il 08/03/14
Fragilità della vita ed esistenze sospese tra sogno e realtà. Difficili da interpretare questi cinque racconti di un giovane Mishima, già abile con la penna ma forse ancora in una fase di sperimentazione letteraria. Indimenticabile tuttavia la ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 16/03/13
La casa delle bambole
Quanta poesia in questo libro di Mishima… Oddio, in questo e anche in tutti gli altri letti. Ma questi racconti brevi sono particolarmente delicati, fatati oserei dire… Il racconto intitolato “Il principe Karu e la principessa Sotōri” è ..." Continua...
  • 7 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 07/02/13
Superbo
Uno dei primi racconti di Mishima.. Di una bellezza irreale e sconvolgente
  • Rispondi
Ha scritto il 14/10/12
Questo fu il libro con cui scoprii Yukio Mishima, ormai un paio di annetti fa, e dunque anche solo per questo ha per me un valore affettivo. Si tratta, comunque, di una raccolta di racconti di qualità un po' altalenante, com'è normale in una ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 02/03/12
TRA SOGNO E REALTA'
Possono 5 racconti racchiudere tutto Mishima? C'è tutto: mito della bellezza. la follia, la rinuncia, la natura, le tradizioni, l'amore e la morte. 5 racconti che accompagnano il bambino Kimitake all'uomo Mishima. Io personalmente metto le cinque ..." Continua...
  • Rispondi

Ha scritto il Aug 02, 2011, 21:13
Sul mio volto si rifletteva il sorriso, simile a un tenue zeffiro, di quell’incantevole creatura. Se fossi stato dotato dell’intuizione di un adulto, come avrei potuto non leggere un’indefinibile, segreta tragicità in quel sorriso troppo ... Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 05, 2010, 18:05
"Si dice che le donne amino serbare nel proprio cuore le sofferenze, perchè con il trascorrere del tempo si tramutano nell'oro e nelle pietre preziose della gioia. Invece il dolore di un uomo rimane inalterato.Ho tentato di disperderlo qua e là ... Continua...
Pag. 57
  • Rispondi
Ha scritto il Dec 17, 2009, 15:51
L'animo di Sua Altezza l'Imperatore, che ora ama me e il mio amore che dura da innumerevoli vite passate e che durerà anche in quelle future, s'innalza come un cedro rigoglioso su cui trascorrono nuvole e nebbie, simili a sogni. Come nelle pianure, ... Continua...
Pag. 53
  • Rispondi
Ha scritto il Dec 17, 2009, 15:45
Nel sentiero d’amore in cui il principe ed io ci siamo inoltrati l’impermanenza s’intesse con la stabilità come la luce con le tenebre.
Pag. 53
  • Rispondi
Ha scritto il Dec 17, 2009, 15:38
Persin le rose memori dell’estate
evanescenti vivranno in autunno,
ma ora che la felicità ho conosciuto
triste il mio corpo dovrà perire.
Pag. 24
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi