La donna che non poteva essere qui

Voto medio di 1160
| 131 contributi totali di cui 124 recensioni , 7 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Proprietà letteraria riservata © 2006 by XO Édition, Paris © 2006 by RCS Libri S.p.A., Milano ISBN 9788858602133 Prima edizione digitale 2011 da edizione BUR narrativa maggio 2009 Titolo originale dell'opera Sauvemoi Traduzione di ...
Ha scritto il 12/09/17
L'ho comprato fuorviata da recensioni postive ( !!! ) ,da ben 4 stelline (!!!! ) e dalla mia evidente perdita di intuito letterario. Sigh.
Consiglio all'autore di cambiare mestiere (o di scrivere per la collana Harmony cosi non crea false aspett
...Continua
Ha scritto il 12/07/17
Anche se più o meno sono fatti con lo stampino , come i primi di Grisham, tutti quelli che ho letto sono scritti benissimo e i personaggi anche se fantasiosi sono resi bene. D altra parte nessuno si aspetta che " Il cappellaio matto" o "Willy Wonka" ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 18/08/16
Come mai si incontrano migliaia di persone, ma ci si innamora solo di una?
Questa storia, la lettura di questo romanzo, si fonda sul ricordo di un unico successivo desiderio casuale: quello in cui le parole sarebbero state le vere protagoniste e che, sorprendendomi, mi avrebbero indotto a provare quell'eccitazione indefinib ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 15/07/16
di Musso ne avevo sentito parlar benissimo.
Il primo che ho avuto fra le mani era stato un regalo e una lettura piacevolissima.
Ho così continuato a cercare cose di lui. Scritte bene, carine, originali... Orginiali.. ecco, no, originale solo
...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 21/03/16
Salvami... dimmi almeno che non è vero...
Un potpourri di generi questa seconda fatica di Musso: c'è un po' di rosa, un po' di giallo, un po' di fantasy... Comunque godibile e con un finale tiepidamente happy. Simpatiche le citazioni che aprono ogni capitolo e che forniscono lo spunto per af ...Continua

Ha scritto il Sep 28, 2012, 07:55
Si vorrebbe tornare alla pagina in cui si ama, mentre abbiamo già tra le dita la pagina in cui si muore.
Pag. 312
  • 1 commento
Ha scritto il Sep 27, 2012, 08:11
Siamo fatti di quelli che amiamo e di nient'altro.
Pag. 230
  • 1 commento
Ha scritto il Sep 25, 2012, 07:11
L'amore è come la febbre: nasce e si estingue senza che la volontà vi abbia parte.
Pag. 63
  • 1 commento
Ha scritto il Sep 25, 2012, 07:11
Alcune persone si lasciano morire quando sentono che niente le trattiene più a questo mondo.
Pag. 56
Ha scritto il Sep 24, 2012, 07:28
Non ci si sente mai così vivi come quando si è in punto di morte.
Pag. 33

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi