La famiglia Karnowski

Voto medio di 1697
| 310 contributi totali di cui 298 recensioni , 11 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
"...un capolavoro, al quale auguro un grande successo. La famiglia Karnowski è un grandioso romanzo che racconta la storia di tre generazioni ebraiche, dal 1860 al 1940. Gli eventi trascorrono: i personaggi crescono, maturano, si avvicinano alla mort ...Continua
Irene Elle
Ha scritto il 05/06/18
«È il nostro destino, e nessuno può sfuggire al proprio destino». Finalmente, dopo alcune letture deludenti, un libro azzeccato. Lui, lo scrittore, è il fratello del famoso Singer, vincitore del premio Nobel e questo libro è un gioiellino, per tanti...Continua
paolina62
Ha scritto il 03/06/18
grande libro; stile asciutto e senza fronzoli... 3 generazioni della stessa famiglia con i protagonisti (David, Georg e Jegor) tutti completamente diversi uno dall'altro... mi ha dato spunto ad infinite riflessioni sulla storia raccontata, la vita, i...Continua
Alessio Pellegrini
Ha scritto il 25/05/18

Tre generazioni di una famiglia ebraica. Un libro che parte lentamente e poi decolla, pieno di vita e di emozioni. Bello, emozionante.

Nicolò
Ha scritto il 30/04/18
Appassionante
Letto d'un fiato questo effimero affresco familiare, leggero solo nella forma svelta e ipernarrativa, ma massiccio nei temi che mette in campo. Il fratello, forse meno talentuoso del premio Nobel, costruisce una struttura semplice all'alba della seco...Continua
Tatu
Ha scritto il 30/04/18
Rapporti difficili tra padre e figlio, la situazione degli ebrei tra le due guerre in Germania, le umiliazioni da esuli in America. Racconto dettagliato del rapporto che ogni uomo Karnowski ha con Dio. Ho trovato molto interessante il ragionamento me...Continua

Ep
Ha scritto il Feb 17, 2016, 10:08
"E' la nostra professione nazionale da generazioni, il nostro destino" rispose Georg con amarezza "e nessuno può sfuiggire al proprio destino"
Pag. 445
Ep
Ha scritto il Feb 17, 2016, 10:07
"Come dicono i maestri, la collera non si addice all'uomo erudito"
Pag. 186
Ep
Ha scritto il Feb 17, 2016, 10:06
"In lui vedeva un rappresentante dell'intera razza: scuro, chiacchierone, astuto, dedito alla vendita di merci proibite"
Pag. 189
Ep
Ha scritto il Feb 17, 2016, 10:05
"Sii un ebreo a casa tua e un uomo quando ne esci"
Pag. 21
Umberto R.
Ha scritto il Jan 31, 2016, 19:05
"Sii un ebreo a casa tua e un uomo quando ne esci". " sempre l'aurea via di mezzo, ebreo fra gli ebrei e tedesco fra i tedeschi". "Come dice la Torah, quando gli ebrei divennero grassi, cominciarono a peccare". "Un medico senza cuore è un macellaio c...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Violaklis
Ha scritto il Jul 26, 2016, 14:43
Il "solito" capolavoro

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi