La favola di Amore e Psiche

Testo latino a fronte

Di

Editore: Newton Compton

4.2
(2570)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 190 | Formato: Tascabile economico

Isbn-10: 885411345X | Isbn-13: 9788854113459 | Data di pubblicazione: 

Curatore: G. D'Anna

Disponibile anche come: Paperback , Altri , Copertina rigida , Copertina morbida e spillati

Genere: Narrativa & Letteratura , Storia , Filosofia

Ti piace La favola di Amore e Psiche?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 2

    Non conoscevo questa favola classica,ma ho deciso di leggerla perchè mi è piaciuta molto la scultura del Canova di Amore e Psiche che è esposta al Louvre.
    Si legge molto velocemente,forse anhce troppo ...continua

    Non conoscevo questa favola classica,ma ho deciso di leggerla perchè mi è piaciuta molto la scultura del Canova di Amore e Psiche che è esposta al Louvre.
    Si legge molto velocemente,forse anhce troppo,ma rappresenta molto bene l'invidia degli dei nei confronti degli uomini. La mia edizione contiene la versione originale in latino e tante noticine che spiegano molto bene la storia.

    ha scritto il 

  • 4

    Adoro l'opera del Canova e mi aspettavo una storia più passionale dietro quella meraviglia ma va bene così perché la lettura è stata comunque piacevole e molto favolesca.

    ha scritto il 

  • 3

    invidia invidiae

    L'aspettativa era abbastanza alta e quindi sono un po' delusa. Amore è un acchiappone, Psiche è bella e stupida. Venere è una bastarda, le sorelle di Psiche sono due infami. Buttavo l'occhio alla vers ...continua

    L'aspettativa era abbastanza alta e quindi sono un po' delusa. Amore è un acchiappone, Psiche è bella e stupida. Venere è una bastarda, le sorelle di Psiche sono due infami. Buttavo l'occhio alla versione originale di fianco e sicuramente dà una bella impressione, però la storia non mi lascia molto.

    ha scritto il 

  • 4

    Eros e Psiche costituisce una digressione al libro “Le metamorfosi” conosciuto anche come “L’asino d’oro”.
    Questa favola propone l’allegoria dell’anima (Psiche) che ansiosa di conoscere troppo, disobb ...continua

    Eros e Psiche costituisce una digressione al libro “Le metamorfosi” conosciuto anche come “L’asino d’oro”.
    Questa favola propone l’allegoria dell’anima (Psiche) che ansiosa di conoscere troppo, disobbedisce ai limiti imposti all’uomo.
    Si narra, infatti, della passione tra Amore,figlio di Venere, e la mortale e bellissima Psiche.
    La passione tra i due è disapprovata da Venere,gelosa della bellezza della ragazza,così Amore si unisce a Psiche solo di notte in modo che lei non possa vederlo.
    La storia d’amore continua fino a che Psiche, tentata dalle sorelle, decide una notte di illuminare Amore con la lucerna per vederne le sembianze, disubbidendo così alla richiesta divina…
    Mi è piaciuta sia la trama che lo stile di Apuleio.
    Per non parlare, poi, dell’Amore e Psiche di Canova, una delle mie opere preferite. Se andate al Louvre, tappa obbligata.

    ha scritto il 

  • 3

    Tutto qui?

    Un po' deluso, ma probabilmente per l'idea che mi ero fatto in testa di questa storia prima di conoscerla.
    Ero convinto che parlasse della dicotomia amore/psiche come della contrapposizione tra l'aspe ...continua

    Un po' deluso, ma probabilmente per l'idea che mi ero fatto in testa di questa storia prima di conoscerla.
    Ero convinto che parlasse della dicotomia amore/psiche come della contrapposizione tra l'aspetto emotivo (amore) e quello psicologico (psiche) nel rapporto tra uomo e donna, e che affrontasse anche la tematica del "bello oltre le apparenze".
    Invece mi ritrovo Psiche che è una mortale di cui Cupido si innamora solo perchè è una figa atomica.
    Ah.
    (Ok poi son trattati temi come l'invidia e la curiosità etc, però il mio approccio alla storia mi ha praticamente rovinato la lettura).

    ha scritto il 

  • 3

    La favola di Eros e Psiche

    A dir la verità mi aspettavo qualcosa di più. Però dai, è stata una lettura piacevole.. anche se la curiosità di Psiche mi stava facendo saltare i nervi!!! Per fortuna c'è stato il lieto fine! :) ...continua

    A dir la verità mi aspettavo qualcosa di più. Però dai, è stata una lettura piacevole.. anche se la curiosità di Psiche mi stava facendo saltare i nervi!!! Per fortuna c'è stato il lieto fine! :)

    ha scritto il 

  • 4

    " Non sono veramente felici quelli di cui nessuno conosce la verità" .
    Psiche, dopo quasi 2000 anni, continua ad appassionare e trovare lettori in tutte le fasce d'età, forse perchè con la sua lampad ...continua

    " Non sono veramente felici quelli di cui nessuno conosce la verità" .
    Psiche, dopo quasi 2000 anni, continua ad appassionare e trovare lettori in tutte le fasce d'età, forse perchè con la sua lampada ad illuminare il viso e il corpo di Amore è lo specchio dell'umanità e della curiosità che alberga in ognuno di noi.

    ha scritto il 

  • 4

    Tra le più belle e famose storie d'amore mai scritte. In attesa di recuperare Le metamorfosi in edizione integrale, mi sono deliziata con questa favola senza tempo. Da leggere!

    ha scritto il 

  • 4

    Una bella storia d'amore, gelosia e invidie, attuale nonostante sia scritta parecchi secoli fa. Un'amore nella norma, ma speciale perchè fra un Dio e un essere umano, con la dea Venere nei panni della ...continua

    Una bella storia d'amore, gelosia e invidie, attuale nonostante sia scritta parecchi secoli fa. Un'amore nella norma, ma speciale perchè fra un Dio e un essere umano, con la dea Venere nei panni della perfida suocera.

    ha scritto il 

Ordina per