Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La febbre

Di

Editore: Newton Compton (Nuova narrativa Newton)

2.5
(55)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 280 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: 885414276X | Isbn-13: 9788854142763 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: A. Liberati

Disponibile anche come: Altri

Genere: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Ti piace La febbre?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Chi è Ellen? Quali segreti nasconde? In quale gioco perverso ha voluto trascinare la sua nuova amica Dorien? Perché l'ha portata a Ibiza? Queste sono le domande che si affollano nella mente della ragazza, quando si risveglia da sola in una stanza d'albergo dopo una notte di follie nelle discoteche dell'isola. Tutto è iniziato un paio di settimane prima, quando Dorien ha conosciuto quella donna così affascinante e disinibita. La sua esistenza tranquilla * con un lavoro stabile e accanto allo stesso uomo da anni * è stata sconvolta in un istante. Nel suo sguardo, Dorien ha letto la promessa di una vita nuova e diversa, fatta di innocenti tentazioni e piccole trasgressioni. Ha mollato tutto per seguirla in vacanza a Ibiza. Con un solo obiettivo; trascorrere una settimana di puro divertimento, senza limiti, assaporando la ritrovata libertà tra locali di tendenza e spiagge affollate. Ma ora Ellen non c'è più, e Dorien è terrorizzata all'idea che possa essere morta. L'isola, infatti, nasconde ancora molti misteri, tutti da scoprire...
Ordina per
  • 1

    Ma che brutto libro!
    Non è assolutamente un thriller, anzi è proprio noioso, ti fa scappare la voglia di visitare Ibiza, per come viene descritta.
    Se aggiungiamo che l'ho letto nelle notti in cui era impossibile dormire per il caldo, il nervosismo è andato alle stelle!

    ha scritto il 

  • 3

    Nulla di nuovo nel genere

    La narrazione non è male, si fa seguire con gusto senza mai annoiare, manca però di colpi di scena degni di nota e di quella tensione che promettono gli esaltanti elogi di retro-copertina.
    La storia la vedrei bene per quei film thriller americani girati a basso costo in digitale e destinati ...continua

    La narrazione non è male, si fa seguire con gusto senza mai annoiare, manca però di colpi di scena degni di nota e di quella tensione che promettono gli esaltanti elogi di retro-copertina.
    La storia la vedrei bene per quei film thriller americani girati a basso costo in digitale e destinati all’home-video, ma assolutamente non alle sale cinematografiche.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    2

    Spero che Ibiza ...

    ... non sia veramente così! L'isola viene descritta come se fosse un inferno sulla terra. A livello di contenuto, invece, il libro è completamente privo di colpi di scena. Si lascia leggere, in modo totalmente passivo... E a pagina 115 circa si scopre già chi è l'assassino...

    ha scritto il