Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La felicità del galleggiante

By Paola Mastrocola

(48)

| Softcover | 9788860883735

Like La felicità del galleggiante ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

6 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 2 people find this helpful

    NON FATEMI TORNARE

    Non fatemi tornare,
    ho gli occhi pieni di mare

    che mi si srotola ancora sui ciottoli
    piccini, fra i cardi marini
    che un vento d'altri giorni
    divelle dalla sabbia sotto i pini
    e porta incauto intorno, all'acqua
    che rumoreggia allora di spini.

    E io b ...(continue)

    Non fatemi tornare,
    ho gli occhi pieni di mare

    che mi si srotola ancora sui ciottoli
    piccini, fra i cardi marini
    che un vento d'altri giorni
    divelle dalla sabbia sotto i pini
    e porta incauto intorno, all'acqua
    che rumoreggia allora di spini.

    E io bagnandomi, mi pungo il plantare:
    non fatemi tornare
    se al ritorno
    ti vedrò mancare.

    ... CHE DIRE DI QUESTA FILASTROCCA TUTTA RIME IN -ARE E -INI?

    Is this helpful?

    Rosetta said on Dec 28, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La Mastrocola convince di più nella poesia che nella prosa. Studiosa di Ungaretti risente della sua influenza in alcune delle liriche più belle, asciutte ed essenziali.

    Is this helpful?

    Esfahan said on Sep 10, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Delicato, come il movimento del galleggiante sulle onde.
    Profondo e toccante in certi momenti, come lo spalsh dell'acqua sulla plastica e quesl senso di vuoto che lascia.

    Is this helpful?

    Giulia C. said on Jun 1, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Le poesie, in generale, non mi attirano da tempo immemorabile, ma questa è una raccolta pregevole.
    "Grazie per la lezione di umiltà,
    per il lento
    scorrere dei tram,
    l'inesorabile passaggio
    di nubi, questo grigio
    che ora ci percorre
    fin sui piedi e c ...(continue)

    Le poesie, in generale, non mi attirano da tempo immemorabile, ma questa è una raccolta pregevole.
    "Grazie per la lezione di umiltà,
    per il lento
    scorrere dei tram,
    l'inesorabile passaggio
    di nubi, questo grigio
    che ora ci percorre
    fin sui piedi e ce li storce,
    ci piega
    misere statue inginocchiate
    su basi di cemento: l'unico
    bsrlume, triste, dell'eternità"

    Is this helpful?

    tella said on Oct 30, 2010 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Mi accosto a questa autrice con questo libro di poesie. Forse non è la modalità migliore per conoscerla. Ci sono sicuramente aspetti che mi piacerebbe approfondire: una donna torinese, un'insegnante del '56 che fa trapelare in tutte le sue poesie l'a ...(continue)

    Mi accosto a questa autrice con questo libro di poesie. Forse non è la modalità migliore per conoscerla. Ci sono sicuramente aspetti che mi piacerebbe approfondire: una donna torinese, un'insegnante del '56 che fa trapelare in tutte le sue poesie l'amore per il mare, la presenza quasi costante di animali (il cane, il gatto, l'aquila, la talpa, la marmotta), la descrizione di una filosofia di vita, il vivere "in superficie" proprio come un galleggiante:
    “..non mi lasciare, galleggiante./Voglio stare come te/sull’acqua/fluttuante, non scandagliare/le cause e le ragioni: stare/attaccata,/appagata di guardare/il mondo cangiante, e non andare/a fondo./.."
    o come "sospesi":
    "Questo sottile gusto a non concedere/ nulla di sè.Non darsi./Ammiccare./Fare cenno a un nessuno che verrà./........stare sospesi,/non arrivare/nè d'altronde, tornare.."
    Bella "Il salto repentino laterale":
    "...Ci salva/il salto repentino laterale/ il guizzo della mente che evita le piene/.. Ognuno finge la vita che voleva/... E a esser bravi/ vediamo le montagne/ persino spumeggiare".
    Leggerò sicuramente altri suoi scritti.

    Is this helpful?

    Fabio said on Oct 29, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Paola Mastrocola festeggia i suoi dieci anni di romanzi con...una raccolta di poesie! In essa ritroviamo tutto il suo mondo: il suo mestiere, l'amore per il mare, gli animali ecc...
    Ora capisco finalmente la felicità del galleggiante, che intento nel ...(continue)

    Paola Mastrocola festeggia i suoi dieci anni di romanzi con...una raccolta di poesie! In essa ritroviamo tutto il suo mondo: il suo mestiere, l'amore per il mare, gli animali ecc...
    Ora capisco finalmente la felicità del galleggiante, che intento nel suo otium semplicemente si lascia sospingere dalle onde restando sulla superficie, senza chiedersi il perché, senza scandagliare gli oscuri abissi di un mondo che non legge, disprezza la poesia, non sa più cos'è la felicità e forse non la merita neppure.

    Is this helpful?

    Alewoolf said on Oct 12, 2010 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (48)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Softcover 161 Pages
  • ISBN-10: 8860883733
  • ISBN-13: 9788860883735
  • Publisher: Guanda
  • Publish date: 2010-03-01
Improve_data of this book