Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La felicità

Di

Editore: Il Mulino

3.1
(54)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 125 | Formato: Paperback

Isbn-10: A000007560 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Altri

Genere: Health, Mind & Body , Philosophy , Social Science

Ti piace La felicità?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 2

    Fornisce alcuni spunti di riflessione interessanti, ma quello che salverei si può condensare in un decimo del volume.
    Un tema, quello della felicità, che è eminentemente psicologico (la felicità sta nella nostra testa) e che quindi giustamente è trattato da uno psicologo, ma come spesso acc ...continua

    Fornisce alcuni spunti di riflessione interessanti, ma quello che salverei si può condensare in un decimo del volume.
    Un tema, quello della felicità, che è eminentemente psicologico (la felicità sta nella nostra testa) e che quindi giustamente è trattato da uno psicologo, ma come spesso accade quando sono gli psicologi a scrivere di argomento a volte si ha la sensazione di leggere "aria fritta".

    ha scritto il 

  • 3

    L’infelicità

    Più di felicità, questo piccolo saggio parla dell’infelicità.
    Offre sicuramente un ottimo spunto di riflessione anche sul mondo in generale e il modo di comportarsi, a volte buffo e assurdo, delle persone.
    Ho particolarmente apprezzato il capitolo sull’egocentrismo, che mi ha dato mol ...continua

    Più di felicità, questo piccolo saggio parla dell’infelicità.
    Offre sicuramente un ottimo spunto di riflessione anche sul mondo in generale e il modo di comportarsi, a volte buffo e assurdo, delle persone.
    Ho particolarmente apprezzato il capitolo sull’egocentrismo, che mi ha dato molto da pensare sul periodo di crisi, che anche l’Italia sta vivendo. Ci si dimentica troppo spesso di domandarsi se la felicità individuale corrisponda a quella collettiva...

    ha scritto il 

  • 0

    Il perverso meccanismo di piacere che si innesca quando ti viene regalato un libro - fosse pure dalla Fnac di Torino -, funziona anche per un libro insulso come "La felicità" di Paolo Legrenzi.

    ha scritto il