La fenomenologia del tempo in «Endymion» di John Keats: tempo-durata, tempo-eternità e tempo-psiche

di | Editore: ETS
Voto medio di 0
| 0 contributi totali di cui 0 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il volume, concentrandosi sugli elementi che interferiscono con la continuitàsintagmatica del testo (passi digressivi, immagini ed episodi che interromponocostantemente linearità narrativa) e l'asse che è da questi problematizzat ...Continua
- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una recensione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi