Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La fiamma delle Highlands

Di

Editore: Harlequin - Mondadori (I Grandi Romanzi Storici n. 668)

3.5
(51)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 315 | Formato: Paperback

Isbn-10: A000168797 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: History , Romance

Ti piace La fiamma delle Highlands?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Scozia, 1415
Quando Ross MacKenna si trova davanti una splendida fanciulla dai capelli fiammeggianti intenzionata a ucciderlo, sa che si tratta di Gillian MacKay, ma non che il padre di quella giovane donna, capo del clan nemico, ha deciso di offrirgliela in sposa per porre fine alla sanguinosa faida che da generazioni affligge la regione. Ross accetta pur non essendo affatto sicuro che si tratti della decisione più saggia. Perché ora dovrà guardarsi le spalle anche dalla vivace consorte, che non fa mistero del suo odio per lui e per tutto il clan dei MacKenna. La natura appassionata e il corpo voluttuoso di Gillian gli sembrano un motivo più che valido per correre il rischio, ma non può fare a meno di chiedersi se l'odio saprà davvero trasformarsi in amore, portando la pace nelle Highlands.
Ordina per
  • 1

    Lo stile di scrittura è decisamente approssimativo, poco fluido e altrettanto scorrevole. La storia in sè non è malissimo, ma di certo pecca di fantasia ed originalità. Dunque nonostante il mio ...continua

    Lo stile di scrittura è decisamente approssimativo, poco fluido e altrettanto scorrevole. La storia in sè non è malissimo, ma di certo pecca di fantasia ed originalità. Dunque nonostante il mio amore per le narrazioni relative alle Highlands devo ammettere che non ho affatto gradito questo libro. Non lo consiglio.

    ha scritto il 

  • 4

    Carino...

    in realtà sarebbe da tre stelline e mezzo, nel senso che la storia è molto carina, ma alcuni aspetti che sarebbero piuttosto fondamentali sono un po' trascurati in favore di altri. I complotti alle ...continua

    in realtà sarebbe da tre stelline e mezzo, nel senso che la storia è molto carina, ma alcuni aspetti che sarebbero piuttosto fondamentali sono un po' trascurati in favore di altri. I complotti alle spalle dei protagonisti sono molto ben spiegati, un po' meno purtroppo l'evoluzione della loro storia d'amore, specie da parte di lei, che dall'odio iniziale passa all'amore folle un po' troppo facilmente a mio avviso. In ogni caso è una lettura piacevole e poco impegnativa e Ross è un personaggio molto affascinante, anche se non indimenticabile.

    ha scritto il 

  • 2

    La Mason in edizione con copertina rigida e sovracopertina è tutta un'altra faccenda. Nei romanzi da edicola la trama sembra sempre semplicistica e facilona, probabilmente anche per via dei tagli ...continua

    La Mason in edizione con copertina rigida e sovracopertina è tutta un'altra faccenda. Nei romanzi da edicola la trama sembra sempre semplicistica e facilona, probabilmente anche per via dei tagli che vengono apportati alla stesura originale per mantenerla della lunghezza standard, peccato che il libro ne soffra, i protagonisti cambiano così repentinamente da essere poco credibili e caratterialmente deboli (naturalmente tutti gli approfondimenti caratteriali sono stati tagliati in favore delle scene di azione). Insomma, la Mason è brava e anche se le sue idee non sono originalissime la si legge e apprezza molto... nella versione seria, ci sono cascata un sacco di volte nel tranello dei romanzi da edicola e adesso basta, ho deciso di smetterla tanto so che rischierei di trovare scarse autrici invece validissime.

    ha scritto il 

  • 3

    Un bel libro avventuroso,ricco di amore e complotti.La lettura è scorrevole e piacevole. Peccato che abbia una pecca a mio parere:i personaggi non sono descritti affatto fisicamente,cosa che trovo ...continua

    Un bel libro avventuroso,ricco di amore e complotti.La lettura è scorrevole e piacevole. Peccato che abbia una pecca a mio parere:i personaggi non sono descritti affatto fisicamente,cosa che trovo alquanto strana visto che non si riesce ad inquadrare bene i personaggi e questo secondo me è una mancanza. Comunque carino:)

    ha scritto il 

  • 2

    In realtà sarebbe due stelline e mezzo, ma lasciamo correre. Tralasciando il fatto che la storia è molto, anzi, troppo generica per i miei gusti, dove gli avvenimenti, gli usi o i costumi degli ...continua

    In realtà sarebbe due stelline e mezzo, ma lasciamo correre. Tralasciando il fatto che la storia è molto, anzi, troppo generica per i miei gusti, dove gli avvenimenti, gli usi o i costumi degli scozzesi sembrano avere poca importanza, i personaggi sono abbastanza credibili e reali, i loro stati d'animo sono messi bene in evidenza, ed è difficile non affezionarsi a loro. Ross, all'inizio, era il mio preferito, non solo per il fatto che incarna il cosiddetto 'uomo dei sogni' (almeno per me), ma per il fatto che fosse uno dei primi scozzesi, dopo la Straniera, ad assomigliare un pochino di più a un vero scozzese (ovviamente non si avvicina nemmeno per errore a Jamie, ma ho sorvolato:D), almeno fisicamente... ma andando avanti con la lettura... be', diciamo che mi è caduto un po', come personaggio! Non voglio dire altro, in merito, se non che non è male come lettura poco impegnata, se si ha voglia di trastullarsi qualche ora in tranquillità. Ma niente di più.

    ha scritto il 

  • 0

    La mia recensione su literary:

    La fiamma del titolo è la protagonista femminile, Gillian, una fanciulla cresciuta insieme ai fratelli, che non è soltanto bella, grazie anche alla sua lunga chioma ...continua

    La mia recensione su literary:

    La fiamma del titolo è la protagonista femminile, Gillian, una fanciulla cresciuta insieme ai fratelli, che non è soltanto bella, grazie anche alla sua lunga chioma di capelli rossi, ma sa anche maneggiare le armi ed, infatti, prima vorrebbe usare la propria spada contro Ross MacKenna, che appartiene ad un clan rivale, ma che il padre ha deciso che diventerà suo marito, per riportare la pace nelle Highlands e poi contro Angus Sinclair, che avrebbe voluto sposarla, dopo aver provveduto ad eliminare suo padre e i suoi fratelli, per impadronirsi del suo feudo e che, quindi, cerca di eliminare Ross, in modo che Gillian resti vedova, ma, poiché siamo in un romance, Ross sopravviverà all'aggressione di Angus e Gillian si innamorerà di lui, scoprendo che è migliore di quanto immaginava e soprattutto che non è stato il responsabile dell'uccisione di due dei suoi fratelli, morti alcuni anni prima in una faida tra clan scozzesi rivali.

    Il libro è ambientato nella Scozia del '400, ma non ci sono riferimenti storici precisi, per es. non viene riportato il nome della battaglia in cui sono morti i fratelli di Gillian né viene spiegato da quanto tempo e per quali ragioni è nata e si è sviluppata la guerra tra i clan MacKay (a cui appartiene Gillian) e MacKenna (a cui appartiene Ross).

    Connie Mason è conosciuta ed apprezzata per la sensualità dei suoi romanzi ed anche in questo testo ci sono appassionate scene d'amore tra Gillian e Ross.

    ha scritto il