La figlia del podestà

Voto medio di 1246
| 155 contributi totali di cui 151 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Copyr:Garzanti, 2005. - Edizione su licenza. - Sottotitolo sulla cop.: Un amore contrastato, un podestà ambizioso, un sogno aeronautico...

Bellano è in gran subbuglio. Con apposita delibera, Agostino Meccia, l'autorevole podestà della cittad
...Continua
Monica FattiFurbetta
Ha scritto il 11/05/18

Scorrevole e divertente. Perfetto per un film stile commedia all'italiana in bianco e nero con Alberto Sordi

Simomauri
Ha scritto il 05/03/18
Un diesel alla Vitali

Parte lento, forse fin troppo...poi accelera alla grande, il finale è scoppiettante e divertentissimo...Vitali non delude e lo consiglio come sempre.

Andrea Mazzoleni
Ha scritto il 09/01/18
Bello, divertente, il tipico spaccato della provincia lombarda di primo novecento. Sarà che abito non molto lontano dal lago di Como, sarà che vivo anche io in un comune abbastanza piccolo... ma in queste storie mi ci ritrovo appieno. Un po' fatalist...Continua
bubby
Ha scritto il 01/09/17

Sempre una lettura piacevole e non impegnativa

Dopey
Ha scritto il 25/08/17
Una tira l'altra
Sono ormai certo: Vitali ha inventato la telenovela! Poi l'ha esportata in America Latina sotto falso nome... Il libro in questione ne è l'esempio migliore (tra i pochi che ho letto). Intrighi, rivalse, situazioni paradossali, comicità volontaria e n...Continua

Marcor
Ha scritto il Sep 18, 2010, 18:00
Così combinato, il Barbieri pativa l'imbarazzo di coloro che, non essendo usi a indossari altri abiti che non siano quelli da lavoro, si sentono, con addosso un vestito, ingrassati, e si muovono come marionette.
Pag. 91
Frida Rau.
Ha scritto il Dec 05, 2009, 20:31
Bellano è in gran subbuglio. Con apposita delibera Agostino Meccia, l'autorevole podestà della cittadina affacciata sul lago, ha deciso di perseguire un progetto assai moderno e ambizioso: una linea di idrovolanti che collegherà Como, Bellano e Lugan...Continua
Frida Rau.
Ha scritto il Dec 05, 2009, 20:22
Mercede Vitali, dell'omonima merceria,sita a Bellano in via Baklbiani 27, era una smortina tuttaossa. Nubile. Vergine. Vegetariana. Aveva quarant'anni. Da venti non si perdeva la prima messa del mattino. Pregava e poi andava a vendere mutande....Continua
Eleonora
Ha scritto il Jan 10, 2009, 16:21
E' l'amore che fa la differenza.
Pag. 349

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi