La figlia della fortuna

Voto medio di 4509
| 223 contributi totali di cui 199 recensioni , 22 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Cile, 1832: Eliza viene abbandonata ancora neonata sulla soglia di casa dei fratelli inglesi Jeremy, John e Rose Sommers, che si sono trasferiti a Valparaiso. L'eccentrica Rose insiste perché la piccola cilena venga adottata ed entri a far parte ... Continua
Ha scritto il 09/07/17
Storia ambientata nella prima parte del 1800 nel periodo della corsa all'oro in California...io amo la allende da sempre, la storia come suo solito è ricca di personaggi dalle storie più intricate e complesse. Miss Rose e Tao sono stati ...Continua
Ha scritto il 29/05/17
Credevo sarei andata sul sicuro con Isabel Allende, invece questo libro non mi è piaciuto come altri suoi. Si tratta di un romanzo storico ambientato in California durante la corsa all'oro. L'idea era sicuramente carina e c'è dietro una notevole ...Continua
  • 1 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 21/02/17
Meraviglioso!
Un romanzo di notevole spessore per la portata degli argomenti messi in luce e sicuramente rilevanti sorto il profilo storico e culturale. In alcuni punti la lettura potrebbe apparire poco scorrevole e coinvolgente, ma, superato tale stadio, emerge ...Continua
Ha scritto il 16/10/16
SPOILER ALERT
Come sempre l'emozione bel leggere i libri dell'Allende è quasi indescrivibile ogni volta sembra che abbia vissuto un'altra vita nella mia . Però questa volta devo dire che il finale mi ha un po deluso :si capisce che Eliza e Tao staranno insieme ...Continua
Ha scritto il 19/06/16
È stato il primo libro che ho letto di Isabel Allende: l'ho letto in quattro giorni. Mi piace molto lo stile e il modo in cui racconta la storia. Consigliatissimo!!

Ha scritto il Mar 27, 2016, 11:57
Si sentiva pieno di rumore dentro di sé, agognava il vuoto del silenzio e della solitudine che il maestro gli aveva insegnato a coltivare quale bene più prezioso.
Ha scritto il Jun 07, 2014, 09:52
Tao doveva ammettere di sentirsi legato a Eliza da infiniti fili sottili, facili da recidere a uno a uno, ma che essendo intrecciati tra loro, formavano corde indistruttibili.
Ha scritto il Jun 07, 2014, 09:51
Un uomo. è l'unico motivo per cui una ragazza può commettere una stupidaggine di tali dimensioni.
Ha scritto il Jun 07, 2014, 09:50
Molti anni dopo, riguardando le annotazioni relative a quell'epoca, Eliza si sarebbe chiesta con stupore perché nessuno dei due volesse ammettere l'indubitabile attrazione che provava, perché si rifugiassero nel pretesto del sonno per toccarsi e ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il Jun 07, 2014, 09:48
"Tutti i mariti sono noiosi. Nessuna donna con un briciolo di cervello sposandosi spera di divertirsi; piuttosto di farsi mantenere."

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Jul 07, 2017, 10:11
Un 'altro bellissimo libro della Allende . Con lei si va sul sicuro ..... io adoro il suo modo di scrivere e le sue storie bellissime ..... Lo consiglio moltissimo ✌️
Ha scritto il Apr 14, 2016, 08:50
863 ALL 7320 Letteratura Spagnola

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi