La figlia della luna

Voto medio di 653
| 99 contributi totali di cui 93 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 06/05/17
Devo ammettere che ho iniziato questo libro con poca spinta, aspettandomi un semplice romanzetto per ragazze. Poi invece ho scoperto che si tratta di un emozionante, intenso, a tratti addirittura inquietante romanzetto per ragazze. Davvero ottimo.
  • 3 mi piace
Ha scritto il 10/07/16
Da bambina è stato il mio libro preferito. L' ho riletto decine di volte, l'ho ' consumato', e ci sono tremendamente affezionata.
Ha scritto il 25/01/15
E' decisamente un libro per ragazzi, ma mi ha fatto compagnia mentre ero a letto con l'influenza. Una storia carina che mi ha ricordato 'Coraline' di Gaiman. Ho apprezzato soprattutto il personaggio di Jacko che mi ha suscitato una tenerezza ...Continua
Ha scritto il 27/03/14
Laura è una quattordicenne come tutte le altre che una mattina riceve un avvertimento. Prega la madre di rimanere a casa, ma la madre non se la beve e Laura è costretta ad andare a scuola, certa che accadrà qualcosa di terribile.Ma non è così: ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 29/09/13
IL libro per ogni ragazzina adolescente <3
La quattordicenne Laura cerca in ogni modo di salvare il fratellino dalla possessione del malvagio spirito di un morto, che "succhia" al bimbo l'energia vitale. L'impotenza dei medici "positivisti" la fa decidere a tramutarsi in strega, per ...Continua
  • 1 mi piace

Ha scritto il Jan 03, 2011, 15:20
biblioteca
Ha scritto il May 03, 2010, 00:57
"Fuori, nella città, i semafori cambiavano colore, gettando rapidi incantesimi di divieto e autorizzazione. Le macchine esitavano e poi ripartivano di nuovo, rombando con urgenza nel labirinto di Gardendale: un labirinto, dopotutto, dove si ...Continua
Pag. 213
  • 1 commento
Ha scritto il May 03, 2010, 00:44
Da "Chant, perchè continui a vagabondarmi nella testa?"... fino a "Il tempo d-dice sempre tutto: basta dargli tempo!"
Pag. 212
  • 1 commento
Ha scritto il May 03, 2010, 00:42
"Improvvisamente Laura capì che quanto aveva detto Sorry un giorno era proprio vero: come un'olografia, ogni pezzo del mondo conteneva il mondo intero a guardarlo dalla giusta angolazione."
Pag. 211
Ha scritto il Apr 29, 2010, 15:36
Da "Per un attimo Laura si trovò a guardare in una sorta di foro che pareva uno spioncino..." fino a "Ecco una cosa riposante - commentò Sorry - Sogni d'oro, Chant. Ci vediamo domani."
Pag. 111
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi