La figlia di Iorio

«Era mia, era mia e me l'hanno presa!»

di | Editore: Ianieri
Voto medio di 2
| 0 contributi totali di cui 0 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Eleonora Duse aveva sperato da d'Annunzio un profondo rinnovamento del teatro e insieme il capolavoro che infine il drammaturgo aveva composto in pochi giorni di febbrile creatività. Ma non le sarà poi dato di interpretare il ruolo di M ...Continua
- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una recensione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi