La filosofia di Andy Warhol. From A to B and back again

Di

Editore: Costa & Nolan

4.0
(271)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese

Isbn-10: 8874370822 | Isbn-13: 9788874370825 | Data di pubblicazione: 

Curatore: F. Ferretti , R. Ponte

Disponibile anche come: Paperback

Genere: Arte, Architettura & Fotografia , Biografia , Filosofia

Ti piace La filosofia di Andy Warhol. From A to B and back again?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Ordina per
  • 5

    La disperazione e la paura della morte assumono molti modi e manifestazioni.

    La disperazione e i demoni di Andy Warhol si sono evoluti in una sventagliata, in una mitragliata, in un estruso di spumeg ...continua

    La disperazione e la paura della morte assumono molti modi e manifestazioni.

    La disperazione e i demoni di Andy Warhol si sono evoluti in una sventagliata, in una mitragliata, in un estruso di spumeggiante leggerezza, brillantezza, superficialità, colore e disimpegno.

    Solo apparenti, però... è qui il segreto che avvince ancora oggi a quest'uomo, vero pensatore mascherato da artista.

    Chiudo con una notazione personale: infinitamente meglio come pensatore che come artista.

    ha scritto il 

  • 4

    Warhol si racconta come si descriverebbe uno specchio vuoto. Il suo flusso di pensieri ripetitivi disorienta e decostruisce la nostra lettura. Naturalmente si tratta di un libro noioso, secondo la log ...continua

    Warhol si racconta come si descriverebbe uno specchio vuoto. Il suo flusso di pensieri ripetitivi disorienta e decostruisce la nostra lettura. Naturalmente si tratta di un libro noioso, secondo la logica del “nothing special”: l’estetizzazione massima di tutte le dimensioni della vita coincide con la sua anestizzazione, sicché non c’è una bellezza, non c’è un senso. Warhol avrebbe voluto che sulla sua lapide comparisse semplicemente la parola “finzione”: il suo libro si chiude senza concludersi, come uno dei suoi film che di colpo sfuma verso il bianco. Warhol, la sua immagine nello specchio vuoto, confessano il proprio niente, il nostro niente.

    ha scritto il 

  • 3

    enormemente superficiale:l'incarnazione di un'epoca.
    leggendo questo libro mi sembrava che ogni mia frasse
    fosse particolarmente arguta. E voi commentatori non dire
    niente? avete definitivamente accet ...continua

    enormemente superficiale:l'incarnazione di un'epoca.
    leggendo questo libro mi sembrava che ogni mia frasse
    fosse particolarmente arguta. E voi commentatori non dire
    niente? avete definitivamente accettato che
    la qualità sia stata dimenticata e regni soltanto la
    quantità? -quando per esempio andy si tradisce e chiama le perosne "oggetti". eh, sapete: io non voglio amare il fatto d'essere un oggetto. non voglio essere prodotto in serie:
    l'arte non solo è determinata dalla "struttura":coincide proprio con essa. e questo è esaltante: ma bisogna essere più profondi!

    ha scritto il 

  • 3

    Scritto eclettico, come il suo autore del resto.
    Per capire meglio il background, la percezione, l'esperienza e la concezione dell'arte secondo uno dei più grandi artisti dell'ormai secolo scorso. ...continua

    Scritto eclettico, come il suo autore del resto.
    Per capire meglio il background, la percezione, l'esperienza e la concezione dell'arte secondo uno dei più grandi artisti dell'ormai secolo scorso.

    ha scritto il 

  • 0

    "Di questi tempi vieni apprezzato anche se sei un tipo losco. Puoi scrivere libri, andare in tv, concedere interviste - sei una grande celebrità e nessuno ti disprezza anche se sei un lestofante. Rest ...continua

    "Di questi tempi vieni apprezzato anche se sei un tipo losco. Puoi scrivere libri, andare in tv, concedere interviste - sei una grande celebrità e nessuno ti disprezza anche se sei un lestofante. Resti sempre una star. Questo succede perché la gente ha bisogno di star più di qualsiasi altra cosa."

    ha scritto il 

  • 0

    a dir la verità ho letto l'altra edizione la filosofiadi andy warhol frm a to be again... solo che essendo innamorata di andy ho incluso anche questa edizione per vedere le persone che l'hanno letto . ...continua

    a dir la verità ho letto l'altra edizione la filosofiadi andy warhol frm a to be again... solo che essendo innamorata di andy ho incluso anche questa edizione per vedere le persone che l'hanno letto ...
    comunque fantastico

    ha scritto il 

Ordina per