La fine dei Templari

Un feroce sterminio in nome della legalità

di | Editore: Piemme
Voto medio di 113
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
1307-1314: un processo farsa condannò a morte il più potente ordine militaredel medioevo. I templari erano ormai diventati uno dei più ricchi gruppimonastico-militari e il re di Francia, bisognoso delle loro ricchezze, sollevòcontro di loro un ...Continua
Ha scritto il 23/07/12
il re di francia Filippo il bello (detto il falsario)...
forse mi aspettavo qualcosa di più specifico, dettagliato, preciso... o forse sarebbe meglio dire che ripetere che il re di francia era un pezzente che agognava alle ricchezze dei templari mentre il papa era un debole succube del suo volere non ha ...Continua
Ha scritto il 25/11/10
TRAMACostituito ai tempi delle Crociate per proteggere il Santo Sepolcro, l'Ordine dei Templari era diventato via via sempre più potente e ricchissimo. Il suo prestigio e la sua influenza avevano raggiunto proporzioni smisurate. Ma nelle alterne ...Continua
Ha scritto il 03/12/07
Mamma mia che brutto libro! Scritto malissimo, si è rivelato davvero illeggibile: tutti i peggiori luoghi comuni sui templari buttatì lì uno dietro l'altro.
  • 15 mi piace
Ha scritto il 18/10/07
Questa serie "storica" della piemme è banalotta e poco approfondita. Letture adolescienziali.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi