La fine del mondo e il paese delle meraviglie

Voto medio di 5503
| 944 contributi totali di cui 678 recensioni , 266 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Lo scrittore giapponese racconta una storia giocata su due mondi paralleli eincomunicanti. Il primo mondo descrive un'asettica città di oggi o delprossimo futuro, un anonimo concentrato di tecnologia siliconica, come è osarà Tokyo; l'altro mondo è ... Continua
Ha scritto il 16/07/17
Due mondi paralleli, cosi distanti, cosi vicini. Adoro i vecchi sci-fi, letti ora hanno un sapore unico. Poi questa fusion tra simil sci-punk e fantasy, cosi come la fusione dei due mondi, è unica nel suo genere.
  • Rispondi
Ha scritto il 10/07/17
Quarto libro che leggo di Murakami e anche questa volta non ne sono rimasta affatto delusa, il modo che ha di scrivere è qualcosa di perfetto, sa infatti dosare reale e fantastico pur facendoti percepire il fantastico come possibile. In queste due ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 14/06/17
Murakami è ossessionato dalla protagonista adolescente di Fahrenheit 451. Sembra che la cosa si ripeta in tutto quel poco che ho letto di suo. Leggermente perv.Ha tutto ciò che gli occidentali si aspettano dai giappo. A farsi i film e le trame ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 02/06/17
Pur da testardo, bastian contrario, quale sono bisogna che mi arrenda alla consapevolezza del fatto che a me i libri di Murakami irritano. E molto anche. Mi irritano le storie, anzi l'inesistenza di qualsiasi narrazione. Mi irritano i dialoghi, che ..." Continua...
  • 3 mi piace
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il 02/06/17
un viaggio affascinante
qualche punto interrogativo alla traduzione.
  • Rispondi

Ha scritto il Aug 18, 2017, 22:45
Il cuore di una persona, per quanto lo si frughi, non lo si può comprendere tutto, da un capo all'altro. Il suo cuore era lì, e io potevo sentirlo, su questo non avevo dubbi.Cos'altro potevo desiderare?
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 18, 2017, 22:45
Essere tristi, afflitti e infelici, desiderare che qualcuno ci stringa fra le braccia, e non avere nessuno vicino.
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 18, 2017, 22:45
Ci sono tante ragazze che sanno svestirsi in maniera seducente, ma quelle capaci di sedurre vestendosi sono pochissime. Quando ebbe finito raccolse con una mano i capelli come per tirarli su, e nella stanza sembrò che qualcuno avesse cambiato l’aria.
  • Rispondi
Ha scritto il May 22, 2017, 20:48
Non c'è nulla che mi piaccia di più di quel breve intervallo di tempo che va da quando mi infilo nel letto a quando mi addormento. Mi porto qualcosa da bere, ascolto musica, leggo qualche pagina. E' un piacere immenso, come un bel tramonto o ... Continua...
Pag. 76
  • Rispondi
Ha scritto il Dec 06, 2016, 08:59
- Se quello sia un mondo ben fatto o no, io non lo so, - proseguì la mia ombra. - Ma perlomeno è il mondo al quale noi due apparteniamo. Pieno di cose belle, ma anche di cose brutte. E di cose né belle né brutte. É lì che tu sei nato. Ed è ... Continua...
Pag. 492
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi