Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La fine della strada

By Joseph O'Connor

(241)

| Others | 9788882462833

Like La fine della strada ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

La vigilia di Natale, un caso fortuito fa incrociare i destini di Ellen,quarantenne irlandese, ma americana d'adozione, a Dublino per cercare la madrenaturale, e di Martin, ex poliziotto, un matrimonio fallito e un figlio uccisoda un pirata della str Continue

La vigilia di Natale, un caso fortuito fa incrociare i destini di Ellen,quarantenne irlandese, ma americana d'adozione, a Dublino per cercare la madrenaturale, e di Martin, ex poliziotto, un matrimonio fallito e un figlio uccisoda un pirata della strada. Ma un altro caso fortuito lega i loro destini: lamadre naturale di Ellen vive nella stessa località dove è sepolto il figlio diMartin. Ai due protagonisti, divenuti prima amici e poi amanti, non resta cheprendere insieme la strada che li porterà alla metà comune: la penisola diInishowen. Una strada che cambierà profondamente le loro vite.

28 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 3 people find this helpful

    Mi dispiace sempre un po' cassare le opere di scrittori meritevoli qual è O'Connor, che a suo tempo mi aveva conquistata con quel libro magnifico che è Il rappresentante. Ma La fine della strada somiglia troppo ad uno di quei comici che ...(continue)

    Mi dispiace sempre un po' cassare le opere di scrittori meritevoli qual è O'Connor, che a suo tempo mi aveva conquistata con quel libro magnifico che è Il rappresentante. Ma La fine della strada somiglia troppo ad uno di quei comici che snocciolano battute a raffica che non fanno ridere nessuno e tu, spettatore, percepisci tutti gli sforzi da lui compiuti per apparire originale, divertente o profondo, come in questo caso e ti senti anche un po' in imbarazzo per lui perché i tentativi cadono a vuoto. Ecco, questo è un libro così. Forzato.

    Is this helpful?

    Princessbelle said on Jul 16, 2013 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Scrittore magico: sa dipingere i dolori dell’anima con una scrittura dura, che commuove, ma nello stesso tempo è capace di creare momenti di leggerezza e di ironia. Un caso fa incontrare Martin, poliziotto irlandese distrutto da sciagure non supe ...(continue)

    Scrittore magico: sa dipingere i dolori dell’anima con una scrittura dura, che commuove, ma nello stesso tempo è capace di creare momenti di leggerezza e di ironia. Un caso fa incontrare Martin, poliziotto irlandese distrutto da sciagure non superate, come la perdita del figlio adolescente ucciso da un pirata della strada e dallo sfacelo della sua vita matrimoniale, ed Ellen che dagli Stati Uniti e da una vita apparentemente appagante scappa per far ritorno nella sua terra d’origine, l’Irlanda, alla ricerca di una madre che alla nascita la abbandonò per affidarla a un’organizzazione che affidava in adozione i bimbi non voluti a famiglie americane. Da leggere!

    Is this helpful?

    Lucia Boncompagno said on Oct 10, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La fine della strada

    L'ho finito di leggere in agosto; sostanzialmente mi è piaciuto ( splendide le descrizioni dell'Irlanda!) e mi ha ricordato tanto "Eureka Street", un libro che avevo letteralmente adorato e che, in ogni caso, reputavo migliore!
    Per fare la contropro ...(continue)

    L'ho finito di leggere in agosto; sostanzialmente mi è piaciuto ( splendide le descrizioni dell'Irlanda!) e mi ha ricordato tanto "Eureka Street", un libro che avevo letteralmente adorato e che, in ogni caso, reputavo migliore!
    Per fare la controprova ho scaricato Eureka street, appunto, sul kindle e l'ho riletto.....Sono rimasta perplessa: non mi ha dato le stesse emozioni di 10 anni fa, quando l'avevo letto per la prima volta!

    Eppure quasi non me lo ricordavo come trama e adesso sono disorientata...Vorrei rileggere anche questo... Una cosa ho trovato irritante: quelle situazioni appunto grottesche legate soprattutto alla figura di Ellen, quando finge, ad esempio, di essere una suora e viene anche creduta...
    Ecco, diciamo che questi episodi e il personaggio dell'amico americano che mette a disposizione il suo aereo, verso la fine, un po' mi hanno lasciata perplessa.
    Stupenda, invece l'analisi delle sensazioni dei protagonisti di fronte al dolore e, ripeto, il vero amore verso al sua terra che emana da ogni riga del libro!

    Is this helpful?

    Liana Jac said on Sep 30, 2012 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Inishoven

    E' il vero titolo del romanzo. Perchè cambiarlo? Un gran bel romanzo che mi ha ricordato "Le correzioni" di Franzen, sia per lo spaccato sulla famiglia americana sia perchè i protagonisti sono in un certo senso "condannati".Sullo sfondo un'Irlanda pi ...(continue)

    E' il vero titolo del romanzo. Perchè cambiarlo? Un gran bel romanzo che mi ha ricordato "Le correzioni" di Franzen, sia per lo spaccato sulla famiglia americana sia perchè i protagonisti sono in un certo senso "condannati".Sullo sfondo un'Irlanda piovosa e terribile degli anni '90, una terra martoriata e occupata.Ma quello che è stupefacente di questo libro è la scrittura, veramente densa e ricca,anche se spesso O'Connor indulge alla battuta e al ridicolo. Certi dialoghi iperrealistici sono un vero spasso, alcune scene assolutamente godibili, pur se il tono della storia è spesso tragico e pesante.Pare che sia il miglior romanzo di questo scrittore che comunque merita di essere conosciuto di più...

    Is this helpful?

    Master said on Jun 11, 2012 | 3 feedbacks

Book Details

  • Rating:
    (241)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others 492 Pages
  • ISBN-10: 8882462838
  • ISBN-13: 9788882462833
  • Publisher: Guanda
  • Publish date: 2000-01-01
Improve_data of this book