La finzione del politico

Voto medio di 3
| 1 contributo totale di cui 1 recensione , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
«Dio è morto a Auschwitz.» Heidegger non ha mai avuto il coraggio di pronunciare questa verità, neppure di fronte a coloro, i sopravvissuti, che come il poeta Celan attendevano da lui una parola chiara e definitiva sull'argomento. Quali le ragioni di ...Continua
Tommaso Cimino
Ha scritto il 27/02/10
Non si ragiona solo di Heidegger in queste pagine: Lacoue-Labarthe mette in campo anche riflessioni stimolanti sulla Storia, l'impegno e l'onestà intellettuale di tanti pensatori grandi e piccoli, la dimensione politica dell'educazione, per finire. L...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi