Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La foiba dei miracoli

Indagine sul mito dei "sopravvissuti"

By Pol Vice

(9)

| Paperback | 9788889808290

Like La foiba dei miracoli ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Primavera 2005 : Graziano Udovisi, maestro in pensione ex tenente della Milizia Difesa Territoriale e rastrellatore di partigiani in Istria, sua terra natale, viene premiato nella manifestazione degli Oscar della Rai come “uomo dell'anno” per un'inte Continue

Primavera 2005 : Graziano Udovisi, maestro in pensione ex tenente della Milizia Difesa Territoriale e rastrellatore di partigiani in Istria, sua terra natale, viene premiato nella manifestazione degli Oscar della Rai come “uomo dell'anno” per un'intervista da lui rilasciata a Minoli e più volte trasmessa nel corso degli anni. Racconta che nel 1945 è riuscito a salvarsi dalla foiba in cui è stato gettato, salvando nel contempo un suo commilitone ...

Estate 1945 : Giovanni Radeticchio, milite della M.D.T., racconta alle autorità di Trieste di essersi salvato dalla foiba in cui è stato gettato, di essersi salvato da solo, e che in questa foiba è morto ... Graziano Udovisi.

Estate 1945 : Graziano Udovisi, ricercato come criminale di guerra, per evitare l'arresto e il processo fugge a Padova con una carta d'identità falsa ...

Sono questi i dati di partenza di uno strano intrigo che in questo dopoguerra ha visto coinvolti, nel nome delle “terre perdute” dell'Istria e della Dalmazia: ex repubblichini rastrellatori di partigiani, agenti della X MAS, democristiani neoirredentisti, la Curia di Trieste, giornalisti e comunicatori massmediatici, storici compiacenti e istituzioni dello stato italiano.

Il come, il perché e il chi di questo intrigo storico e massmediatico sono l'oggetto de La foiba dei miracoli, la minuziosa indagine storica di Pol Vice che qui presentiamo.

3 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    molto complicato da seguire, presenta una struttura molto articolata, non sempre efficace...

    Is this helpful?

    fogliadedera said on Jul 18, 2009 | Add your feedback

  • 5 people find this helpful

    Come si creano le leggende a destra.
    Specialmente nell'estremo nord est.

    Anche con l'aiuto di ecclesiastici.
    Come la stampa e la TV le ingrandisce.

    Senza negare siano accaduti degli eccidi,
    complici le foibe,
    anche se ...(continue)

    Come si creano le leggende a destra.
    Specialmente nell'estremo nord est.

    Anche con l'aiuto di ecclesiastici.
    Come la stampa e la TV le ingrandisce.

    Senza negare siano accaduti degli eccidi,
    complici le foibe,
    anche se non nella quantità millantata da chi a cui fa comodo....

    Eppoi c'è certa sinistra (o ex ?) italiana, che fa i mea culpa a proposito di colpe che io non vedo.
    Vero Violante?

    Is this helpful?

    Marlog said on Jun 10, 2009 | Add your feedback

  • 13 people find this helpful

    1) Giovanni RADETICCHIO - “UNICO” sopravvissuto alle foibe - racconta di come si è miracolosamente salvato, da solo, mentre quelli che erano con lui (tra cui un certo Graziano UDOVISI) sono tutti morti ....

    2) Graziano UDOVISI - “UNICO” sopravv ...(continue)

    1) Giovanni RADETICCHIO - “UNICO” sopravvissuto alle foibe - racconta di come si è miracolosamente salvato, da solo, mentre quelli che erano con lui (tra cui un certo Graziano UDOVISI) sono tutti morti ....

    2) Graziano UDOVISI - “UNICO” sopravvissuto alle foibe - racconta di come si è miracolosamente salvato, da solo, mentre gli altri sono TUTTI morti, ma lui è riuscito a salvarne UNO, il quale è anche morto in quella foiba, ma è anche andato a vivere in Australia dopo la guerra ....

    Su testimonianze di questo tipo si basa la storiografia “ufficiale” delle foibe!

    La storiella, poi, è così piaciuta che ancora oggi, ogni tanto, salta fuori qualcuno che racconta di avere un prozio o un bisnonno che è stato l'unico a uscire vivo dalle foibe.
    Tra i tanti “miracolati”, il più conosciuto è Graziano UDOVISI che, in concomitanza con la trasmissione della fiction sulle foibe “Il cuore nel pozzo”, ha ricevuto l'OSCAR TV SPECIALE come unico sopravvissuto, vivente, alla tragedia.
    Non male per uno che nel 1945 era ricercato come criminale di guerra e che per sfuggire all'arresto era scappato a Padova con documenti falsi, mentre il suo “vero nome” appariva negli elenchi degli italiani infoibati.
    In questo libro, grazie alla ricerca storica di Pol Vice, viene analizzata e quindi sbrogliata questa matassa di testimonianze contraddittorie, di nomi e di luoghi taciuti, ma poi rivelati e poi storpiati e poi ritaciuti , di foibe che mutano locazione, aspetto e dimensione ad ogni nuova intervista, ecc. ecc.
    Con la documentazione , le interviste ai familiari, le testimonianze di chi abitava vicino alla foiba “incriminata”, la ricostruzione degli scenari , ecc. l'autore cerca di rimettere al posto giusto i pezzi del puzzle, offrendoci una ricostruzione più logica e coerente.
    Risultato:
    di pulizia etnica per mano “titina” .... nemmeno l'ombra!

    Is this helpful?

    lisa said on Sep 17, 2008 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (9)
    • 5 stars
    • 4 stars
  • Paperback
  • ISBN-10: 8889808292
  • ISBN-13: 9788889808290
  • Publisher: Edizioni Kappa Vu
  • Publish date: 2008-03-01
Improve_data of this book