La fortuna non esiste

Storie di uomini e donne che hanno avuto il coraggio di rialzarsi

Voto medio di 1242
| 330 contributi totali di cui 269 recensioni , 60 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
"Non importa quante volte cadi. Quello che conta è la velocità con cui ti rimetti in piedi." Come si esce da una crisi, come si supera una perdita, un insuccesso, un fallimento? C'è chi ha avuto la forza di rimettersi in piedi dopo che l'azienda ... Continua
Ha scritto il 08/07/17
Scritto bene, con passione. Però non è il mio genere.
  • Rispondi
Ha scritto il 07/05/16
...ma esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione - Progetto “ADOTTA UN CERVELLO” – Liceo Beccaria - Milano
L’evento di chiusura di “Adotta un cervello” avrà come ospite Mario Calabresi, neo-direttore di “la Repubblica” ed ex studente del Liceo Beccaria. L’appuntamento è per martedì 17 maggio alle ore 18.30.Riporto articolo di Cristina ..." Continua...
  • 24 mi piace
  • 10 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 26/02/15
bello come tutti i suoi libri, a volte più giornalista che scrittore
  • Rispondi
Ha scritto il 14/02/15
Storie d'America
Un libro iniziato per caso e mai lasciato finchè non l'ho finito.Alterna storie di un America in crisi nera a storie di gente comune che ce l'ha fatta a rialzare la testa in un modo o nell'altro. Devo ammettere che questo testo mi ha molto colpito ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 04/08/14
Calabresi è sempre piacevole da leggere.
Imparare a rialzarsi, avere il coraggio di farlo è una virtù da esercitare.
La fortuna non esiste ci mostra che è possibile ... o almeno lo era solo qualche anno fa.
  • Rispondi

Ha scritto il Apr 11, 2013, 21:26
«È quello l'unico segreto: ci vuole il coraggio di ripartire e di non farsi mai abbattere. La fortuna non esiste, la costruiamo noi ogni giorno».
Pag. 153
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 11, 2013, 21:22
È stata la tecnologia a prendersi il tempo che veniva dedicato alla lettura, a invadere le vite con una quantità immensa di notizie in tempo reale. Non si può dire che le persone non siano informate, sono sempre aggiornate, in maniera perfino ... Continua...
Pag. 148
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 11, 2013, 21:15
«Non avevamo dubbi, non discutevamo e non dialogavamo mai, non pensavamo che potesse esistere un modo migliore o diverso di fare le cose. Io alla fine penso che quello è stato il grande errore che ci ha fatto precipitare tutti: non aver mai ... Continua...
Pag. 109
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 11, 2013, 21:11
Gli chiedo se hanno dei rimpianti, cosa gli manca della vita precedente. «Non mi manca la sveglia: per essere in ufficio alle 7 del mattino» mi racconta Stephen «mi dovevo alzare prima delle 5 e 30. E poi non mi manca il fatto che eravamo ... Continua...
Pag. 107
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 11, 2013, 21:08
Forse era giusto che finisse così, per ricordare a Wall Street che la furbizia non vince sempre, che non si può pretendere di vendere qualunque cosa solo perché si è capaci di impacchettarla bene. Forse è un atto catartico, forse può servire a ... Continua...
Pag. 103
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Jan 05, 2016, 12:45
Collocazione: NR 839
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi