"Gli intellettuali sono i primi a fuggire, subito dopo i topi, e molto prima delle puttane". Il verso di Majakovskij sarebbe una ragione sufficiente per non parlare della fuga dei cervelli. Una formula che riflette l'ipocrisia delle classi dirigenti ... Continua
Ha scritto il 30/12/11
Autonomia, indipendenza, cooperazione, sono le parole d'ordine del Quinto Stato. Un libro fortemente politico, complementare a Vita da Freelance di Bologna, Banfi. Abbraccia tutte le forme di lavoro indipendente della conoscenza, ne esalta le ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 13/12/11
L'indipendenza senza condizioni: scaltri e cinici del lavoro. Vita da Freelance
Recensione di Sergio Bologna, da il manifesto, 6 dicembre 2011http://furiacervelli.blogspot.com/2011/12/la-furia-dei-cervelli-lindipendenza.htmlDall'università al Teatro Valle, un nomadismo metropolitano disincantato per difendere una forma di vita ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 27/11/11
Un pezzo un culo
L’operaio più anziano, interrogato su come faccia a tirar su così tanti quattrini col cottimo, guarda i suoi compagni di fabbrica più giovani e condensa nella risposta la consapevolezza della propria superiore forza competitiva: -io, mi ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi