La gang del pensiero ovvero la zetetica e l'arte della rapina in banca

Voto medio di 655
| 117 contributi totali di cui 112 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Eddie Coffin è un filosofo fallito, un erotomane praticante, sta ingrassando eperde qualche capello. Soprattutto ha un grosso guaio con la polizia. Insomma,ha dovuto scappare in Francia. Lì incontra Hubert, rapinatore sfortunato epasticcione che tra ...Continua
Ha scritto il 18/05/17
Un romanzo d'azione in cui l'umorismo graffiante, le citazioni filosofiche, l'ironia dissacrante e l'assurdo la fanno da padroni.E l'dea guida della vicenda è folle ma interessante ed accattivante.Alcuni passaggi sono divertentissimi ma altri ...Continua
Ha scritto il 27/04/17
Non è mai troppo tardi per essere in ritardo
Un libro così epigrammatico che mi verrebbe da citarlo tutto."Il problema, quando si ha a che fare con Nietzsche - che ad ogni modo non lasciò mai istruzioni su come comportarsi nel caso ci si trovi ammanettati su un pavimento freddo in ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 18/06/14
Tibor Fischer è un geniale pazzoide che vi farà sbellicare!Il suo stile è un po' da One Man Show, da stand-up comedian ...Non sono tutte buone, il libro scricchiola, certe volte vi spazientirete, ma vi rimpinzerete di grandi verità, vi ...Continua
  • 7 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 13/06/14
Evita la monostella solo perché l'autore sa scrivere bene. Per me, peggior libro dell'anno (per ora).
  • 2 mi piace
Ha scritto il 27/03/13
L'idea è geniale. Un filosofo cialtrone, truffatore e amante della bella vita incontra un rapinatore menomato ma affamato di conoscenza, e i due si uniscono per rapinare banche allo scopo di riempirsi le tasche e diffondere la zetetica (onorata ...Continua
  • 1 mi piace

Ha scritto il Oct 03, 2014, 10:38
Ho ordinato del luccioperca in guazzetto e mi sono messo a riflettere su quali altre categorie disoneste e deleterie sfuggono all’attenzione della polizia: gli agenti immobiliari, i politicanti, gli intonacatori, i presidenti delle organizzazioni ...Continua
Pag. 234
  • 1 commento
Ha scritto il Aug 27, 2012, 06:52
Per me, essere stato Eddy una volta basta e avanza.
Pag. 269
Ha scritto il Aug 05, 2010, 12:43
Arriva il momento quando l'astuzia e la spiritosaggine sono spazzate via. Si trema all'idea che si sarà rimpinzati di finali tristi fino a farceli uscire dalle orecchie. Quelli che la gente considera finali lieti non sono, naturalmente, finali: i ...Continua
Pag. 278
Ha scritto il Aug 05, 2010, 12:43
Ma mi rendevo conto che in realtà quel che volevo non era la giovinezza, ma la pienezza della vita; volevo dei risultati, non la possibilità di ottenerli. Tornar giovane sarebbe stato troppo simile a rimettermi al lavoro. Non volevo ricominciare da ...Continua
Pag. 270
Ha scritto il Jul 04, 2008, 12:19
Mi sono concesso il lusso di commiserarmi mentre il succo del cielo marinava me e la mia valigia, che ormai aveva sviluppato un peso che superava di gran lunga il suo volume.Non era esattamente questa l'immagine che mi ero fatta della mia fuga verso ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi