Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La gioia di educare

Non siamo capaci di ascoltarli

By Paolo Crepet

(134)

| Paperback | 9788806194970

Like La gioia di educare ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Da anni Paolo Crepet viaggia lungo l'Italia incontrando genitori, studenti, insegnanti, educatori, per comprendere i motivi della crisi silenziosa che attraversa la scuola e la famiglia. Da questo lavoro di ascolto sono nate le riflessioni contenute Continue

Da anni Paolo Crepet viaggia lungo l'Italia incontrando genitori, studenti, insegnanti, educatori, per comprendere i motivi della crisi silenziosa che attraversa la scuola e la famiglia. Da questo lavoro di ascolto sono nate le riflessioni contenute in Non siamo capaci di ascoltarli, Voi, noi e I figli non crescono più e che qui vengono riuniti in un unico volume per cercare di aprire uno spiraglio di speranza nel cuore dell'istituzione più importante. Mai come oggi una generazione di giovani aveva vissuto altrettanto benessere e disarmante vulnerabilità. Ragazze e ragazzi cresciuti senza conoscere il senso della frustrazione e del dolore, che tentano di sopravvivere aggrappati a un presente imbalsamato di privilegi, terrorizzati da un futuro insicuro. Giovani che rischiano di invecchiare senza maturare. Identità fragili cresciute in famiglie fragili. Genitori eternamente indecisi tra il ruolo di amici o complici, fra severità e buonismo, controllo e fiducia. Mai come oggi le giovani generazioni devono fare i conti col declino di due mondi: la scuola, alla ricerca di una identità, e il lavoro, capace solo di sfruttare la loro precarietà.

11 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Autorevoli consigli utili per chi non vuole lasciare al caso o all'improvvisazione l'educazione dei figli.
    Una frustata all'odierna società che delega al portafogli la formazione dei bambini e dei ragazzi, che tentenna o addirittura rinuncia davanti ...(continue)

    Autorevoli consigli utili per chi non vuole lasciare al caso o all'improvvisazione l'educazione dei figli.
    Una frustata all'odierna società che delega al portafogli la formazione dei bambini e dei ragazzi, che tentenna o addirittura rinuncia davanti alla necessità dell'imposizione di regole e che ignora colpevolmente l'importanza del fornire esempi di riferimento.
    L'imperativo diventa l'assunzione di responsabilità in prima persona da parte di genitori ed educatori per accompagnare i giovani in una crescita sana che garantisca una società migliore domani.
    Bello (e indicativo) anche il titolo del volume.

    Is this helpful?

    FormicAlata said on Dec 30, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Boh! mi è sembrato un insieme di frasi fatte. L'ultima parte è la migliore, ma come libro mi aspettavo un maggiore approfondimento invece mi è sembrato tutto molto "in superficie"

    Is this helpful?

    Ettore said on Aug 28, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mi aspettavo un testo specialistico, forse questa la ragione della mia delusione. Invece è pedagogia da talk show, superficiale, gravemente inficiata dallo straripante narcisismo dell'autore. Molta fuffa, sinceramente. Come quando cuoci 30 grammi di ...(continue)

    Mi aspettavo un testo specialistico, forse questa la ragione della mia delusione. Invece è pedagogia da talk show, superficiale, gravemente inficiata dallo straripante narcisismo dell'autore. Molta fuffa, sinceramente. Come quando cuoci 30 grammi di pasta in un pentolone da 10 litri d'acqua: le cose interessanti ci sono, dubito che siano di prima mano, ma annegate in una marea di citazioni e racconti autoreferenziali, che non aggiungono valore al testo. Meglio l'ultima parte (è una raccolta di tre libricini pubblicati in precedenza), altrimenti avrei dato un voto ancora più basso. Sì, sono una pessima madre comunque...

    Is this helpful?

    Nahui69 said on Jun 11, 2012 | 10 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Raccolta di 3 libri sull'educazione dei figli, specie adolescenti.
    Molto interessante e centrato, anche se i tre libri ripetono un po' le stesse cose.

    Is this helpful?

    Massimo Semprini said on Feb 3, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    analisi acuta sul mondo adolescenziale

    il libro rappresenta ilcrepetpensiero sul mondo giovanile. Non nego che molte osservazioni siano condivisibili, alcune geniali, ma a volte scontate. Trovo interessante il raffronto famiglia-scuola.Ma non so perchè ho la sensazione che ci sia una form ...(continue)

    il libro rappresenta ilcrepetpensiero sul mondo giovanile. Non nego che molte osservazioni siano condivisibili, alcune geniali, ma a volte scontate. Trovo interessante il raffronto famiglia-scuola.Ma non so perchè ho la sensazione che ci sia una forma di prevenzione negativa nei confronrti di quest'ultima... mi rendo conto che da psichiatra incontra più spesso "casi" emblematici, nonchè sfigati, se non addirittura al limite della paranoia. E che lo scollamento tra i vari mondi si sta divaricando...ma so per esperienza che ci trovi anche tanta attenzione, e passione. Coraggio Crepet. Ce la puoi fare ad essere un po' meno cupo!!!

    Is this helpful?

    gattalucy said on Oct 9, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Libro pieno di spunti di riflessione, assolutamente non pesante, offre una panoramica sul mondo adolescenziale - principalmente, ma non solo - e su quello dei genitori, figure sperse in questo mondo in evoluzione. Ho notato però che non viene mai dat ...(continue)

    Libro pieno di spunti di riflessione, assolutamente non pesante, offre una panoramica sul mondo adolescenziale - principalmente, ma non solo - e su quello dei genitori, figure sperse in questo mondo in evoluzione. Ho notato però che non viene mai dato qualche consiglio pratico: mi piacerebbe sapere che comportamento adottare alle sette del mattino, quando appena svegli uno strilla che non si vuole vestire e l'altro si inventa l'otite per non andare a scuola...

    Is this helpful?

    Ela mammetta said on Mar 3, 2010 | 2 feedbacks

Book Details

  • Rating:
    (134)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Paperback
  • ISBN-10: 8806194976
  • ISBN-13: 9788806194970
  • Publisher: Einaudi
  • Publish date: 2008-01-01
Improve_data of this book