La gita a Tindari

Voto medio di 4548
| 159 contributi totali di cui 145 recensioni , 12 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Il commissario Montalbano è impegnato in una nuova indagine tra l'immaginariaVigàta e il promontorio di Tindari. Un triplice omicidio è avvenuto: ungiovane dongiovanni che viveva al di sopra dei suoi mezzi apparenti, dueanziani p ...Continua
Paloma (che...
Ha scritto il 27/06/17
Il commissario Montalbano - ep. 5

.

nickprock
Ha scritto il 29/04/17

Capitolo molto ironico della saga di Montalbano. Si legge velocemente grazie alle tante scene che coinvolgono gli arzilli vecchietti.

Nikla88
Ha scritto il 07/03/17

Un libro come sempre ben scritto e pieno di dettagli ironici e simpatici. La trama in sé non è sorprendente rispetto ad altri capitoli della serie, è infatti piuttosto semplice intravedere come procederà il romanzo fin dai primi capitoli.

Acrasia
Ha scritto il 30/11/16
Mi sono divertita un sacco leggendo di questi simpatici vecchietti che si presentano al commissariato di Vigata per testimoniare in un'indagine a cui si sta dedicando Montalbano. E bravo Catarella che si rivela un maestro dell'informatica dando il pr...Continua
mauroemara
Ha scritto il 02/10/16
che dire, uno dei migliori Montalbano di sempre. Con il rischio di sembrare monotono e con il paraocchi tocca ammettere che Camilleri in questo momento storico è nettamente il più grande autore italiano. Riesce a mescolare provincialismo e valori ass...Continua

Ciungala
Ha scritto il Jan 01, 2018, 15:05
“Livia, che ne diresti se ci fidanzassimo?». «Non lo siamo?». «No. Siamo maritati». «D'accordo. E allora come si comincia?». «Così: Livia, ti amo. E tu?», «Anch'io. Buonanotte, amore». «Buonanotte». Riattaccò. Ora poteva sbafarsi la caponatina senza...Continua
Satine
Ha scritto il Jan 01, 2014, 19:59
«Beh è come se fossi lì». «Scusami, ma...». «Hai ragione. Vedi, quando sono entrata in casa, non ho visto la mia sala da pranzo ma la tua, quella di Marinella. No, non è esatto, era la mia camera, certo, ma contemporaneamente era la tua». «Come nei s...Continua
Pag. 275
Satine
Ha scritto il Jan 01, 2014, 19:54
Sotto la doccia, lei l'insaponò. Montalbano non reagiva, gli pareva, e la cosa gli faceva piacere, di essere tornato picciliddro quando mani amorose facevano sul suo corpo lo stesso travaglio. «Noto evidenti segni di risveglio» disse Ingrid ridendo....Continua
Pag. 252
Satine
Ha scritto il Jan 01, 2014, 19:50
Mai aveva visto una fìmmina accusì fìmmina com'era fìmmina Ingrid che fosse nello stesso tempo assolutamente non fìmmina. «Almeno stando alle idee che noi masculiddri ci siamo fatte delle fimminuzze» concluse il suo pensiero Montalbano.
Pag. 163
Satine
Ha scritto il Jan 01, 2014, 19:47
Ingrid aveva sì cangiato di casa, ma non aveva cangiato d'abitudine per quanto riguardava le cammerere: se le andava a cercare nella Terra del Fuoco, nel Kilimangiaro, nel Circolo polare artico. «Montalbano sono». «Come dikto tu?». Doveva essere un'a...Continua
Pag. 157

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Apr 26, 2016, 08:26
853.914 CAM 17267 Letteratura Italiana
Biblioteche...
Ha scritto il Apr 26, 2016, 07:51
853.914 CAM 7570 Letteratura italiana

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi