Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La grande Caterina

Di

Editore: Mondadori

3.9
(189)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: Altri

Isbn-10: 8804471271 | Isbn-13: 9788804471271 | Data di pubblicazione:  | Edizione 4

Disponibile anche come: Copertina rigida

Genere: Biography , History

Ti piace La grande Caterina?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Caterina II di Russia, nata principessa Sofia di Anhalt-Zerbst e andata in sposa a soli sedici anni all'erede al trono degli zar, è una delle più straordinarie e controverse figure femminili della storia europea. Questa biografia delinea, con grande precisione storica e brillante stile narrativo, la forte personalità della zarina. Emerge così, un profilo affascinante in cui risaltano, oltre al temperamento energico, alla cultura e alle ambizioni di potere, anche le intime gioie e le paure segrete di una delle grandi protagoniste della storia moderna.
Ordina per
  • 4

    Il fatto che sia nata il 21 Aprile già me la fa simpatica....
    Una vita intensa anche se i primi anni di matrimonio sono stati duri, chissà perchè le storie delle regine son tutte cosí tristi...
    Certo loro avevano comunque la pancia piena e potevano permettersi altre tribolazioni i loro sudditti i ...continua

    Il fatto che sia nata il 21 Aprile già me la fa simpatica.... Una vita intensa anche se i primi anni di matrimonio sono stati duri, chissà perchè le storie delle regine son tutte cosí tristi... Certo loro avevano comunque la pancia piena e potevano permettersi altre tribolazioni i loro sudditti invece erano brutti sporchi e cattivi, per di più mangiavano poco ed erano tirrannegiati. La cosa assolutamente moderna è che ha avuto diversi amanti senza che nessuno potesse dirle niente (uno dei più importanti è stato quello del diamante Orlov, il diamante più grosso mai trovato) in qualsiasi altra parte del mondo nel XVIII cosa impensabile Ricordo due avvenimenti su tutti 1756-1763 guerra dei sette anni, 1773-1774 insurrezione guidata da Pugacef

    ha scritto il 

  • 0

    Diffido sempre dei saggi senza note e senza biografia...

    Ma ho iniziato a snasare le prime pagine di questa biografia e le ho trovate molto avvincenti. Così me la sono fatto prestare da mia sorella. Data la mancanza di riferimenti bibliografici precisi non so quanto sia un'opera puntuale. Però devo ammettere che è scorevolissima e che - mannagg ...continua

    Ma ho iniziato a snasare le prime pagine di questa biografia e le ho trovate molto avvincenti. Così me la sono fatto prestare da mia sorella. Data la mancanza di riferimenti bibliografici precisi non so quanto sia un'opera puntuale. Però devo ammettere che è scorevolissima e che - mannaggia a me - l'ho letta con vero piacere. Ci sono passioni, intrighi e lotte di potere, che il bunga bunga gli fa un baffo...

    ha scritto il 

  • 0

    Caterina II di Russia, nata principessa Sofia di Anhalt-Zerbst e andata in sposa a soli sedici anni all'erede al trono degli zar, è una delle più straordinarie e controverse figure femminili della storia europea. Questa biografia delinea, con grande precisione storica e brillante stile narrativo, ...continua

    Caterina II di Russia, nata principessa Sofia di Anhalt-Zerbst e andata in sposa a soli sedici anni all'erede al trono degli zar, è una delle più straordinarie e controverse figure femminili della storia europea. Questa biografia delinea, con grande precisione storica e brillante stile narrativo, la forte personalità della zarina. Emerge così, un profilo affascinante in cui risaltano, oltre al temperamento energico, alla cultura e alle ambizioni di potere, anche le intime gioie e le paure segrete di una delle grandi protagoniste della storia moderna.

    ha scritto il 

  • 5

    La grande Caterina

    Dopo "La zarina Alessandra", "La grande Caterina" è certamente la biografia più bella che io abbia mai letto! La figura di Caterina II viene presentata in maniera davvero esauriente, in tutte le sue sfaccettature psicologiche, e nel romanzo si vede evolversi il quadro sempre più completo della pe ...continua

    Dopo "La zarina Alessandra", "La grande Caterina" è certamente la biografia più bella che io abbia mai letto! La figura di Caterina II viene presentata in maniera davvero esauriente, in tutte le sue sfaccettature psicologiche, e nel romanzo si vede evolversi il quadro sempre più completo della personalità di questa imperatrice. Si tratta di un libro che invoglia a conoscere a fondo la storia di questo periodo, e che risulta anche estremamente piacevole e scorrevole grazie alla mancanza delle note a fine romanzo, presenti invece in tutte le altre biografie di Carolly Erickson che ho letto in precedenza. Lo consiglio davvero a tutti!

    ha scritto il 

  • 4

    Paragonta al predecessore Pietro, Caterina merita l'appellativo di "Grande", per la sua intelligenza e cultura. Paragonandosi ad Elisabetta I, per la sua voglia di evolvere il grande impero Russo, tradizionalista e dispersivo, attuò un profondo cambiamento in questo regno, portandolo al suo splen ...continua

    Paragonta al predecessore Pietro, Caterina merita l'appellativo di "Grande", per la sua intelligenza e cultura. Paragonandosi ad Elisabetta I, per la sua voglia di evolvere il grande impero Russo, tradizionalista e dispersivo, attuò un profondo cambiamento in questo regno, portandolo al suo splendore politico, tanto da farsi temere dagli altri sovrani europei. La Erickson continua ad incantarmi.

    ha scritto il 

  • 1

    — E su Caterina di Russia vorrei leggere... La biografia collezione Harmony, per favore.
    — Allora signora mia, le consiglio questo simpatico volume!
    Così, dopo 423 pagine di pettegolezzi, non si sa assolutamente niente di quello che succedeva in Russia all'epoca, né di questa donna formidabile, n ...continua

    — E su Caterina di Russia vorrei leggere... La biografia collezione Harmony, per favore. — Allora signora mia, le consiglio questo simpatico volume! Così, dopo 423 pagine di pettegolezzi, non si sa assolutamente niente di quello che succedeva in Russia all'epoca, né di questa donna formidabile, né di quali fossero le forze e le tensioni che attraversavano il paese su cui regnava, ma sì che se ne sa di trine e di trame, di amanti e di scandali e di balli di corte, e di terribili spifferi gelati, mon dieu. Nutre il cervello tanto quanto un brodo molto lento nutrirebbe il corpo. Per farla breve: leggetevi dell'altro, se vi interessa la storia russa.

    ha scritto il 

  • 2

    Due e dico DUE mesi per finire questo libro. Non ho mai speso cosi tanto tempo nella lettura di una biografia, questo la dice lunga.
    La Grande Caterina è la classica biografia in cui vengono raccolti tanti dati e messi li alla rinfusa senza preoccuparsi minimamente di dare vita al personaggio sto ...continua

    Due e dico DUE mesi per finire questo libro. Non ho mai speso cosi tanto tempo nella lettura di una biografia, questo la dice lunga. La Grande Caterina è la classica biografia in cui vengono raccolti tanti dati e messi li alla rinfusa senza preoccuparsi minimamente di dare vita al personaggio storico di cui si sta parlando. Per me Caterina, il ciambellano, la dama di corte, sono la stessa persona. Nessuno di loro è diverso dall'altro. Tanti personaggi sullo sfondo di una Russia settecentesca che non emoziona come dovrebbe. La scheda Wikipedia di Caterina II di Russia è fatta meglio di questo libro. E ho detto tutto.

    ha scritto il 

  • 2

    Medriocre pseudobiografia della grande Caterina. La sua vita e il suo regno sono narrati come un romanzo rosa, con stucchevoli descrizioni della sua carnagione, dei suoi abiti e dello sfarzo della corte. Chi non sa niente della storia russa continua a non saperne niente.

    ha scritto il