La grande madre

Fenomenologia delle configurazioni femminili dell'inconscio

Voto medio di 37
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Mastro
Ha scritto il 13/01/12

Fanno già abbastanza paura quelle piccole...figuriamoci se è pure grande. Vendo (caro ma vendo)

Piero Mancuso
Ha scritto il 03/03/10
«Quando la psicologia analitica parla dell'immagine primordiale o dell'archetipo della Grande Madre si riferisce, non a una immagine concreta esistente nel tempo e nello spazio, ma a una interiore immagine che opera nella psiche umana. L'espressione...Continua
Sergio Pes
Ha scritto il 12/06/09

Neumann è psicologo junghiano. La grande madre è il grande archetipo femminile. La vagina ha i denti, distrugge e conduce agli inferi, ma anche genera la vita. La donna è il simbolo trasmutatore eccetera.

Devarakadus
Ha scritto il 09/05/08

Illuminante, decisamente illuminante.

Scritto bene, scorrevole, avvincente.
Va liscio come un romanzo, va giù come un mattone: un altro libro per vedere le cose da una prospettiva diversa, ma non poi molto, a pensarci bene.

Francesca BB
Ha scritto il 25/01/08

Illuminante, decisamente illuminante.

Scritto bene, scorrevole, avvincente.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi