Lo sapevate che mentre i cappellani militari italiani - a cui venne proibito di utilizzare la parola "pace" - benedivano le armi che servivano ad uccidere o intonavano Te Deum di ringraziamento per le stragi perpetrate nei confronti dei nemici, ploto ...Continua
M.G.
Ha scritto il 15/10/15
Sicuramente leggendo questo libro, si capisce che l'Italia non è cambiata. Ovvero i suoi governanti non sono cambiati sono sempre tutti dei ladri ; questo comunque non assolve il cittadino perchè se quelli sono liì adesso come allora e perchè ,lo abb...Continua
Ercole77
Ha scritto il 15/09/15
La vera guerra
Ottimo volume che demolisce, in tutti i suoi aspetti, l'agiografia della Grande Guerra, ancora presente nonostante siano passati cento anni dal suo scoppio. Gli autori partono dagli interessi (economici) derivati dalla guerra per alcune aziende e ana...Continua
Massimo Molteni
Ha scritto il 14/06/15
La Grande Guerra, la grande menzogna
Un libretto agile e divulgativo ma mai superficiale o scontato che analizza sotto più aspetti l'epopea della prima guerra mondiale e ne sottolinea la strumentalità, non scordandosi gli orrori e le speculazioni, quando non la corruzione ai danni dell...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi