La guerra dei poveri

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 136
| 11 contributi totali di cui 11 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Homerdito
Ha scritto il 27/06/12
La storia da non dimenticare
Era il 1995 e facevo il militare. Il Tenente Basso (un saluto di tutto cuore) si congeda e mi lascia come stecca questo libro con tanto di dedica con la promessa di lasciarlo una volta congedato. Questa promessa non l'ho mantenuta (e me ne pento...)...Continua
astridula
Ha scritto il 20/05/12
Ne "La guerra dei poveri" Nuto Revelli racconta la campagna di Russia come ufficiale degli alpini, il ritorno in Italia, l'8 settembre e la decisione di diventare partigiano, le vicende della brigata Rosselli (di cui era comandante) nelle valli del c...Continua
  • 1 mi piace
Tullio Bugari
Ha scritto il 25/03/12
"Mi spaventano quelli che dicono di aver sempre capito tutto"
Lettura di sofferenza; troppo bello; chissà perché non l’avevo letto prima. Un tempo esistevano, o forse esistono ancora, i romanzi di formazione, come “I turbamenti del giovane Torless”. In questo caso – in cui l’autore ci racconta non soltanto le...Continua
  • 2 mi piace
  • 1 commento
Manuel
Ha scritto il 16/02/12
La guerra dei poveri è un diario in più atti. Adesione al fascismo. Accademia militare a Modena. Partenza per la Russia con l'ARMIR - ossia l'Armata Italiana in Russia. La disfatta del Fronte orientale. Il ritorno disastroso in Italia. Resistenza. Li...Continua
giumork
Ha scritto il 30/09/11

La cronana e gli stati d'animo della disfatta di Russia e della guerra partigiana. Un libro da ricordare, per ricordare.
Ma anche un libro che in parte spiega come l'Italia finì nel ventennio e come ne uscì.

  • 3 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi