Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La isla del tesoro

(Biblioteca Tematica)

By Robert Louis Stevenson

(25)

| Paperback | 9788420636658

Like La isla del tesoro ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

El escritor escocés se quejaba de que el público lector lo reconocía casi de forma exclusiva como autor de un solo libro, La isla de tesoro. La queja tenía algún fundamento, pues a pesar de ser cierto que R. L. Stevenson es bien conocido de los lecto Continue

El escritor escocés se quejaba de que el público lector lo reconocía casi de forma exclusiva como autor de un solo libro, La isla de tesoro. La queja tenía algún fundamento, pues a pesar de ser cierto que R. L. Stevenson es bien conocido de los lectores por otras obras (por mencionar una tan sólo, El extraño caso del doctor Jekyll y Mr. Hyde), sin embargo, La isla del tesoro contiene una serie de elementos que han singularizado esta novela en la historia de las letras contemporáneas. Enumerar estos elementos no es tarea sencilla, porque se debe tener en cuenta que las sucesivas generaciones de lectores y las cambiantes condiciones han proporcionado diferentes contextos a la lectura de la obra. Sobresale entre aquellos elementos el hecho de que se trata de una obra juvenil a la que vuelve con gusto el lector adulto y sobresale, asimismo, que se haya mantenido con éxito, desde el siglo XIX al siglo XXI, la nostalgia por un mundo que propiciaba o posibilitaba la aventura. El lector juvenil ve reconocido su derecho a hacerse oír en el mundo de los adultos, mientras que el lector adulto regresa a una intensidad que se relaciona con un mundo irreal que conoció exclusivamente a través de la lectura de obras como La isla del tesoro.

524 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Fa paura o no questo libro?!

    Questo libro l'ho letto lentamente perchè dopo aver visto "I pirati dei Caraibi" in TV mi sono un po'traumatizzata quando mi è passata ho ricominciato a leggerlo e l'ho finito in due giorni.
    Era un po' triste perchè il capitano Flint muore d'infarto ...(continue)

    Questo libro l'ho letto lentamente perchè dopo aver visto "I pirati dei Caraibi" in TV mi sono un po'traumatizzata quando mi è passata ho ricominciato a leggerlo e l'ho finito in due giorni.
    Era un po' triste perchè il capitano Flint muore d'infarto dopo aver letto una lettera di condanna a morte.
    Era buffo perchè un pirata per scappare si arrampica sulle vele e cade in acqua.
    La parte che mi è piaciuta di più è quella in cui i pirati cercavano il tesoro e davanti a loro si ritrovarono una gigantesca fossa vuota senza il tesoro.
    Alla fine Long John Silver sparisce.
    Quindi a questo libro gli do 5 stelline per la comicità e le avventure che ho letto.

    Is this helpful?

    NinjaRosa006 said on Oct 20, 2014 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    PERMESSO?

    Bellissimo!
    E' di quelli che letti o a 11 o a 51 anni, ti portano via con loro senza nemmeno chiederti il permesso.
    Meraviglioso e affascinante come sempre!

    Is this helpful?

    Penelope48 said on Oct 13, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    Credo che questo sia il primo libro d' avventura che leggo, ebbene si. Inizialmente ero titubante ma allo stesso tempo curiosa di immergermi in quest'avventura così famosa e che tutto sommato mi è anche piaciuta ma ancora una volta ho avuto a che far ...(continue)

    Credo che questo sia il primo libro d' avventura che leggo, ebbene si. Inizialmente ero titubante ma allo stesso tempo curiosa di immergermi in quest'avventura così famosa e che tutto sommato mi è anche piaciuta ma ancora una volta ho avuto a che fare con il mio più grande "problema letterario" e cioè leggere la scrittura classica che trovo troppo complicata e pesante già di suo, in più con l'aggiunta di termini tecnici (seppur interessanti) ha reso il tutto ancora più pesante...per me. Mi piacerebbe rileggere questo libro se riscritto in tempi recenti, probabilmente perderà gran parte del suo fascino ma almeno mi permetterebbe di assaporare meglio quest'avventura. Al libro do 2 stelline ma aggiungo la 3 solo per l'ambientazione.

    Is this helpful?

    Mychy said on Oct 12, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un'avventura ben scritta e ben raccontata, per un classico che tutti dovrebbero leggere (quando ne hanno voglia però, non a scuola).
    Un ragazzo irresponsabile, che ha più fortuna che capelli, è il protagonista dell'Isola del tesoro.
    Romanzo pieno zep ...(continue)

    Un'avventura ben scritta e ben raccontata, per un classico che tutti dovrebbero leggere (quando ne hanno voglia però, non a scuola).
    Un ragazzo irresponsabile, che ha più fortuna che capelli, è il protagonista dell'Isola del tesoro.
    Romanzo pieno zeppo di pirati, marinai e termini tecnici, per una completa immedesimazione.
    Scrivo anche io che il personaggio di Long John Silver è indimentabile, perché fa mainstream. In realtà, l'ho trovato semplicemente un approfittatore parac..o.

    Ps. Credo che già all'epoca, il parmigiano reggiano pagasse per le pubblicità, vista la marchetta messa in bocca al cavaliere.

    Is this helpful?

    Janpy [Scemo chi non legge] said on Oct 8, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Imperdibile classico per chi ama la narrativa d'avventura. Ho apprezzato tantissimo lo stile narrativo di Stevenson, che a mio parere è come se avesse cucito,come un abile sarto, dialoghi su misura per ogni singolo personaggio tale da fargli acquisir ...(continue)

    Imperdibile classico per chi ama la narrativa d'avventura. Ho apprezzato tantissimo lo stile narrativo di Stevenson, che a mio parere è come se avesse cucito,come un abile sarto, dialoghi su misura per ogni singolo personaggio tale da fargli acquisire peculiarità che il lettore impara presto a riconoscere. Unica pecca il fatto che sin dalla primissima pagina, la narrazione in prima persona del protagonista,che afferma di essere stato incaricato da due suoi compagni di ventura di scrivere il racconto dell'Isola del Tesoro, fa presagire l'esito lieto della vicenda. Ma certamente non mancano i colpi di scena.

    Is this helpful?

    Eldanar Cyriatan said on Sep 15, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book