La ladra di piante

Voto medio di 16
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Quell'estate a Roma faceva molto caldo. E quando Roma si arroventa perde la sua grande bellezza e si trasforma in una città dura, arrogante, coperta da un vapore insopportabile, segnata da odori di sangue e mentuccia. Qui c'è chi sopravvive rubando p ...Continua
Agostino Letardi
Ha scritto il 26/11/16
La 25esima ora in salsa capitolina
...ma anche una rivisitazione della remottiana "Mamma Roma addio"! "...Detesto Roma per quanto è cambiata, perché ha smesso di essere sorniona e in fondo generosa e si è scoperta un cuore nero, cattivo, respingente [...] Ti odio cialtrona come sei [....Continua
Lilly
Ha scritto il 27/12/15
Ma dai,16 euro!!!

No,non ci siamo.
Raccontino.sono cattiva?
A Natale si dovrebbe essere buone,ma io non lo sono.
Ho scoperto subito l'assassino,che noia tutti 'sti gialli.ci mancava solo che ci infilasse qualche ricetta..

Dora Suglia
Ha scritto il 01/11/15
" le epifite non radicano nel terreno vivono attaccate ad altre piante, cortecce. Ma non per nutrirsene, quanto per trovare sostegno e poter crescere". Anna ha il senso della terra e delle piante, il suo dolore e la solitudine trovano sollievo nel t...Continua
asolana
Ha scritto il 06/08/15

Molto romano e molto attuale, senza essere banale.

Seamus
Ha scritto il 17/07/15
Uno sguardo disincantato sulla Roma di oggi
Basterebbe leggere la quarta di copertina per innamorarsi di questo libro, per sapere che dentro vi si troverà una Roma (quadrante sud-est, mica il centro) descritta come poche volte capita di leggerla: una fotografia poco indulgente ma che cela un g...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi