Romybus
Ha scritto il 27/03/13
Sceneggiatura di piece teatrale alleniana, piacevole breve e divertente. Alcuni scambi di battute sono riconoscibili in certi film (sempre del medesimo autore, lungi da me l'accusa di plagio). Si legge in un'ora con un occhio bendato. In mezz'ora se...Continua
The King
Ha scritto il 15/04/12
Senza infamia e senza lode.

Si legge in un paio d'ore e non reca danno. Non aspettatevi l'ironia di Allen ma semplicemente un racconto simpatico senza particolari pretese.

Fabio M.
Ha scritto il 18/02/11

Debole, un Allen poco ironico.

Lorenzo Gasparrini
Ha scritto il 04/01/11
Recensione.
* La trama, per sommi capi. * Sogni e realtà di una famiglia dei bassifondi di New York, nel ‘45. Ciascuno insegue aspetta la sua occasione per andarsene, ma niente è come sembra né va come dovrebbe andare. Come in uno spettacolo di magia, la realtà...Continua
Pix
Ha scritto il 07/12/10

Si accende una lampadina, ma è un po' fioca e non è che galleggi molto bene.
Sarei curioso di vederlo rappresentato, magari fa tutto un altro effetto.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi