Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La legge del bar e altre comiche

Di

Editore: Mondadori

3.6
(260)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 110 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8804545240 | Isbn-13: 9788804545248 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Altri

Genere: Fiction & Literature , Humor , Da consultazione

Ti piace La legge del bar e altre comiche?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Il suo volto barbuto e sornione, la sua voce fonda e ruvida richiamanoimmagini di chitarre nomadi, sogni e rivolte giovanili. Ma Francesco Guccininon è solo il cantautore simbolo di più d'una generazione, ma uno scrittore eun audace innovatore linguistico. La vena umoristica e satirica, così vivanelle sue canzoni, ora emerge anche sulla pagina: con "La legge del bar ealtre comiche" Guccini ci narra infatti storie, spesso autobiografiche,costruite con tutto il gusto della gag cinematografica. Testi prima dispersi,su fogli volanti o in pubblicazioni di amici, vengono raccolti in questovolume, accompagnati dai disegni di celebri vignettisti, da Altan a Bonvi adAndrea Pazienza.
Ordina per
  • 4

    Leggero, ironico, rilassante

    Ecco i tre aggettivi che mi vengono in mente. La leggerezza del pensiero che attraverso piccoli aneddoti ti aiuta a riconsiderare storie, esperienze e cose perdute. Un sorriso a volte amaro da condividere con vino e castagne...

    ha scritto il 

  • 4

    bè i primi racconti sono molto carini ed anche divertenti, gli ultimi 3, invece, sembra gli abbiano aggiunti solo per far numero...comunque è stato un bel passatempo.

    ha scritto il 

  • 0

    Un Guccini divertente, leggero (nel significato definito da Calvino), che racconta le sue storie con semplicità e onestà: si sentono i boschi di Pavana e i vecchietti al bar.
    Leggete il racconto sul coro e cercate di sopravvivere alle risate!

    ha scritto il 

  • 3

    Il libro che ho appena finito e che sto commentando mi ha fatto cagare...ma non in senso lato...

    Questo libro posso veramente dire che mi è stato di aiuto a mandarmi di corpo...non per altro, i capitoli brevi e la lettura veloce, mi ha permesso di distrarmi durante le mie sedute sul water. Devo ringraziare quindi mia moglie che, non so se di proposito o meno, me lo ha lasciato sul davanzale ...continua

    Questo libro posso veramente dire che mi è stato di aiuto a mandarmi di corpo...non per altro, i capitoli brevi e la lettura veloce, mi ha permesso di distrarmi durante le mie sedute sul water. Devo ringraziare quindi mia moglie che, non so se di proposito o meno, me lo ha lasciato sul davanzale della finestra del bagno.

    ha scritto il 

  • 5

    Adorando il Guccio non potevo farmi sfuggire uno dei suoi libri...
    Ok partiamo con la recensione: si legge molto in fretta e a mio parere è un esempio validissimo dell'ironia di Guccini.
    Alcuni racconti prendono meno degli altri (quelle 20 pagine buone sui cori non è che mi abbiano en ...continua

    Adorando il Guccio non potevo farmi sfuggire uno dei suoi libri...
    Ok partiamo con la recensione: si legge molto in fretta e a mio parere è un esempio validissimo dell'ironia di Guccini.
    Alcuni racconti prendono meno degli altri (quelle 20 pagine buone sui cori non è che mi abbiano entusiasmato gran che), molto divertenti le parti sulle osterie, ma diciamocelo: quello è sempre stato il suo ambiente.

    Tirando le somme l'ho trovato una lettura piacevole che mi ha aiutato a staccare un po' la spina dall'ansia pre-maturità (oltre ad essere stato potenzialmente utile per la mia tesina)

    ha scritto il 

  • 5

    Opera Buffa

    Guccini in tutta la sua strabordante genialità comica. Alla faccia di chi lo considera un cupo cantante pessimista.
    Tutti autoironici e che dimostrano un grande senso di osservazione del mondo che ci circonda, nonchè una capacità superba di creare stupendi assurdi comici da queste osservazi ...continua

    Guccini in tutta la sua strabordante genialità comica. Alla faccia di chi lo considera un cupo cantante pessimista.
    Tutti autoironici e che dimostrano un grande senso di osservazione del mondo che ci circonda, nonchè una capacità superba di creare stupendi assurdi comici da queste osservazioni.

    Go Frank "Goo" Cheeney

    ha scritto il 

Ordina per