La leggenda del morto contento

Voto medio di 486
| 87 contributi totali di cui 86 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 06/06/17
Lago di Bellano, personaggi azzeccati come sempre, unica variante: ambientazione di metà ottocento. Vitali c'è!
Ha scritto il 21/11/15
il finale che non credevi
un libro delicato ma reale al tempo stesso, fatto di sfumature così umane che dopo ogni caratterizzazione dei personaggi ti senti un po' come se fossero persone in carne ed ossa che hai conosciuto per strada o al mercato o al bar... il giallo(che ...Continua
Ha scritto il 21/06/15
Stavolta piombiamo a metà 1800 in bellano. I verbi e le imprecazioni cambiano per calarci in quei tempi. Le facce dei popolani sono tutte piene di malformazioni di quadri antichi di pittori sgarrupati . Le comari e i villani hanno comportamenti ...Continua
Ha scritto il 25/02/15
Incipit
La mattina del 25 luglio 1843 si annunciò sotto un cielo sgombro dalla più piccola nuvola..... http://www.incipitmania.com/incipit-per-autore/aut-v/vitali-andrea/la-leggenda-del-morto-contento-andrea-vitali/
Ha scritto il 16/11/14
Italia anomala - 16 nov 14
Siamo fortunatamente dalle parti del Vitali di buona resa, anche se non il migliore. Non siamo nelle vicende recenti, ma, purtroppo, neanche in quelle migliori dell’epoca littoria. Quelle che rendono meglio l’ironia e la fantasia di Vitali. Qui ...Continua
  • 1 mi piace

Ha scritto il Sep 17, 2012, 08:58
O forse invece era già morta defunta e il buio che aveva fatto dentro casa adesso proseguiva fuori, oltre la corte, lungo le contrade, fino alla riva e ancora ancora e ancora.
Pag. 178

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi