Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La leggenda di Otori

La Trilogia Completa

By Lian Hearn

(664)

| Others | 9788804560425

Like La leggenda di Otori ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

<a href="http://www.insonni.net/story.php?title=La_leggenda_di_Otori">La leggenda di Otori</a>

61 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Hai problemi di insonnia?
    Avere le tue otto ore di sonno è un problema?
    Contare le pecorelle non ti basta più?!

    DI' BASTA A QUESTA INCRESCIOSA SITUAZIONE!
    RISOLVI I TUOI PROBLEMI UNA VOLTA PER TUTTE! LEGGI "La leggenda di Otori"!

    Attenzio ...(continue)

    Hai problemi di insonnia?
    Avere le tue otto ore di sonno è un problema?
    Contare le pecorelle non ti basta più?!

    DI' BASTA A QUESTA INCRESCIOSA SITUAZIONE!
    RISOLVI I TUOI PROBLEMI UNA VOLTA PER TUTTE! LEGGI "La leggenda di Otori"!

    Attenzione, un'eccessiva consumazione potrebbe portare a danni anche gravi. Leggere attentamente la sinossi in fondo al volume e recensioni su aNobii

    Il SONNO supremo, giuro -_-
    Che poi diamine: Giappone, periodo feudale, guerrieri.. Uno si aspetta il fascino a go-go!!
    Invece manco per niente xD

    E' stata dura finirlo.. E il bello è che è il primo di una trilogia che possiedo interamente.
    Ehm.
    Credo che i successivi aspetteranno un bel po'. Come minimo devono essere gli ultimi libri rimasti sulla terra o giù di lì!!!

    Is this helpful?

    Sery-amente said on Sep 12, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Purtroppo è passato più di un anno da quando ho finito il libro e se la recensione non la scrivo subito...non so che schifezza ne possa venire fuori dopo, comunque..
    Questo volume mi ha incuriosita per l'ambientazione soprattutto: il Giappone. A ques ...(continue)

    Purtroppo è passato più di un anno da quando ho finito il libro e se la recensione non la scrivo subito...non so che schifezza ne possa venire fuori dopo, comunque..
    Questo volume mi ha incuriosita per l'ambientazione soprattutto: il Giappone. A questo aggiungiamo anche l'elemento fantasy e allora la semplice curiosità è diventata voglia di leggerlo.
    L'ho finito in poco tempo nonostante la mole, la lettura è molto scorrevole e la trama intrigante. Decisamente diverso dai fantasy "classici"..A momenti mi ricordava anche Naruto ;)
    Mi è piaciuto davvero molto quindi quattro stelle ^^

    Is this helpful?

    Paige91 said on Jun 1, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Libro 1: "La leggenda di Otori" si legge bene, è abbastanza ben raccontato e un po' fuori dai canoni classici, una suspence moderata, ma a parer mio non ci fa conoscere veramente i personaggi che invece ci appaiono in modo pacato, quasi sfumato. Sinc ...(continue)

    Libro 1: "La leggenda di Otori" si legge bene, è abbastanza ben raccontato e un po' fuori dai canoni classici, una suspence moderata, ma a parer mio non ci fa conoscere veramente i personaggi che invece ci appaiono in modo pacato, quasi sfumato. Sinceramente mi aspettavo di più, ma è stata comunque una lettura interessante.

    Libro 2: "Il viaggio di Takeo", ben narrato ed interessante, in alcuni punti forse un po' "ingenuo", ma val la pena leggerlo. Completamente legato al libro precedente ed a quello successivo: non ha una conclusione sua.

    Libro 3: "L'ultima luna", un altro libro ben narrato, ma con molta più suspence, ti rapisce. Forse il libro più intrigante della trilogia, di sicuro il più dinamico.

    In conclusione: i libri non si possono separare, è interessante vedere gli aspetti del Giappone feudale, prima dell'ingresso delle armi da fuoco, con tanto di valori visti anche da un occhio, quello del protagonista, che li conosce poco a poco ed in più c'è quella briciola di "misticismo" che intriga. Lunghino, ma merita.

    Is this helpful?

    FuocoTempesta said on Dec 19, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Consigliatissimo (per il mio modesto parere)

    Per quanto mi riguarda questa ambientazione orientale per me è una novità, solitamente il mio genere è fantasy, mondi fantastici, molto lontani da noi, invece qui si parla dell'oriente, forse anche per questo sono stato catturato dalla lettura.

    Ho c ...(continue)

    Per quanto mi riguarda questa ambientazione orientale per me è una novità, solitamente il mio genere è fantasy, mondi fantastici, molto lontani da noi, invece qui si parla dell'oriente, forse anche per questo sono stato catturato dalla lettura.

    Ho comprato questa trilogia (volume unico) giusto per caso, devo dire che probabilmente è stato uno dei miei migliori acquisti, la lettura è fluida, la storia ti cattura, non è monotona, ci sono colpi di scena, l'eroe è semplice e umano, con i suoi pregi e i suoi difetti.
    Consiglio a tutti, soprattutto a colore che come me solitamente sono orientati su altri tipi di mondi di leggerlo, non ne rimarrete pentiti, sarete sicuri di aver fatto un buon acquisto.
    L'unica pecca, è che al momento, non ci sono altri libri scritti da lui.

    Is this helpful?

    Dazz said on Sep 14, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Fantasy storico e un po' di Giappone

    Questo libro ha più chiavi di critica, data la particolarità dell'ambientazione:

    è una trilogia, il cui primo volume ha idee interessanti, una buona freschezza, un'ambientazione più originale del solito (un "giappone sottinteso", mai dichiarato, ma ...(continue)

    Questo libro ha più chiavi di critica, data la particolarità dell'ambientazione:

    è una trilogia, il cui primo volume ha idee interessanti, una buona freschezza, un'ambientazione più originale del solito (un "giappone sottinteso", mai dichiarato, ma ovvio), personaggi e trama di una saga del tutto rispettabile. Che poi è il motivo per cui uno è spinto a continuare la lettura.

    Il libro centrale (il viaggio di Takeo) precipita tra capitoli prolissi e vacui, che aprono le solite mille sottotrame che il lettore esperto sa già finiranno nel vuoto. Ci vuole forza di volontà per procedere nella lettura,

    che tuttavia premia con il terzo libro, dove tra accelerazioni ai limiti delle vertigini e l'immancabile deus ex machina il libro procede, smorzando le sottotrame e riempiendosi di eventi descritti in modo gradevole.

    Comunque una lettura non pesante (neanche facile, sono 900 pagine), divertente, economica e con una buona morale di fondo si merita un quattro stelle se rispettate almeno 2 di queste 3 leggi:

    a) NON siete puristi del Giappone
    b) siete adolescenti o eterni adolescenti
    c) leggiucchiando il primo volume comprendete cosa aspettarvi e proseguite perchè comunque vi incuriosisce

    Is this helpful?

    TheCopywriter said on Jul 12, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (664)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others 906 Pages
  • ISBN-10: 8804560428
  • ISBN-13: 9788804560425
  • Publisher: Mondadori
  • Publish date: 2006-10-01
Improve_data of this book