Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La legione perduta

By Harry Turtledove

(29)

| Hardcover

Like La legione perduta ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

39 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Consigliato per gli amanti di battaglie campali e intrighi politici. Gli elementi fantasy sono davvero pochi eccetto un pizzico di magia e un mondo inventato in cui viene trasportata questa legione romana e un simpatico gallo.
    Eccetto le prime pagine ...(continue)

    Consigliato per gli amanti di battaglie campali e intrighi politici. Gli elementi fantasy sono davvero pochi eccetto un pizzico di magia e un mondo inventato in cui viene trasportata questa legione romana e un simpatico gallo.
    Eccetto le prime pagine introduttive che ho trovato davvero faticose, la trama mi ha poi appassionato ed è corsa via facendomi venir voglia di continuare subito la saga con il secondo volume.

    Is this helpful?

    Giacomo Ta 91 said on Jul 16, 2014 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Un fantasy con elementi storici.

    Veramente un ottimo libro.
    Un fantasy con elementi storici in cui questa volta non vi è la tipica quest del protagonista in cerca dell'oggeto / persona / conoscenza in grado di liberare il mondo dal cattivo di turno.
    Naturalmente mi riservo di cambia ...(continue)

    Veramente un ottimo libro.
    Un fantasy con elementi storici in cui questa volta non vi è la tipica quest del protagonista in cerca dell'oggeto / persona / conoscenza in grado di liberare il mondo dal cattivo di turno.
    Naturalmente mi riservo di cambiare opinione alla fine della lettura dell'intera trilogia, ma di sicuro la partenza (cioè questo primo libro) è veramente ottima!!!
    Di classico rimane la lotta tra il bene e il male ma con un nuovo elemento (almeno per me) nel fantasy.
    Cioè l'inserimento della variazione della credenza tra le varie popolazioni che adorano il dio del bene ma che sono pronti a gettarsi contro i loro stessi alleati per via del diverso modo di pregare la divinità e per alcune varianti del loro credo.
    Anche i personaggi sono veramente delinati molto bene ed in modo preciso.
    Alcune frasi dei personaggi durante situazioni secondarie alla storia mi hanno fatto ridere.
    Già tutto questo lo rende un libro da più di 4 stelle e se poi consideriamo che il protagonista è nato a Mediolanum sulle rive dell'Olona... 5 stelle lusso!!! Ih ih ih!!!

    Is this helpful?

    Mamokun said on Aug 27, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Primo libro del ciclo della legione perduta. Molto bello, ma gli altri tre volumi perdono d'intensità e sono terribilmente diluiti con descrizioni che non stanno né in cielo né in Terra.

    Is this helpful?

    Sbulf said on Mar 15, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    libro discreto, lascia troppo in sospeso costringendoti a leggere il secondo per sapere come prosegue la storia e la battaglia(punto focale). Togliendoci il primo capitolo e l'ultimo (che poteva contenere descrizioni maggiori e migliori) avrei messo ...(continue)

    libro discreto, lascia troppo in sospeso costringendoti a leggere il secondo per sapere come prosegue la storia e la battaglia(punto focale). Togliendoci il primo capitolo e l'ultimo (che poteva contenere descrizioni maggiori e migliori) avrei messo una stellina in più. Leggerò anche il secondo.

    Is this helpful?

    Ludovico Palmieri said on Feb 9, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ma perché, e dove, e come.....

    Insisto a leggere libri di Turtledove, ma come ogni volta rimango deluso o quasi.
    Il difetto di Turtledove é che si perde nelle battaglie e non descrive i contorni piú di tanto.
    Ora lui scrive di fantasy e fantascienza, o almeno questo dice o dicono ...(continue)

    Insisto a leggere libri di Turtledove, ma come ogni volta rimango deluso o quasi.
    Il difetto di Turtledove é che si perde nelle battaglie e non descrive i contorni piú di tanto.
    Ora lui scrive di fantasy e fantascienza, o almeno questo dice o dicono di lui, ma in fondo di fantascienza o fantasy c'é poco, molto poco.
    A parte l'inizio, infatti l'autore si immerge nelle tematiche e vite dei personaggi ma non descrive piú di tanto l'ambiente che circonda i stessi personaggi. Puó essere un racconto ambientato ovunque e a parte qualche "schizzo" di magia non ci spiega cosa sia questo nuovo mondo, non ci spiega come siano arrivati qui i Romani. Manca un significato a quello che succede. Come sono arrivati li i Romani, perché, e questo "li" a cosa corrisponde?
    A tutte queste domande non si é ancora risposto e non so se nei successivi libri della saga se ne parlerá, caro Turtledove spero tanto che mi renderai un po' piú contento nella lettura.

    Is this helpful?

    Ilfisico said on Feb 1, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (29)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Hardcover 374 Pages
  • Publisher: Club degli Editori (Mondolibri)
  • Publish date: 1996-01-01
  • Also available as: Mass Market Paperback , Paperback , Others
Improve_data of this book

Groups with this in collection