La lettera d'amore

Voto medio di 2383
| 328 contributi totali di cui 281 recensioni , 47 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 08/07/17
Piacevolissima sorpresa
Quando, come oggi, mi imbatto in recensioni tanto negative rispetto ad un libro che invece io ho notevolmente apprezzato, tanto da pensare di appendere in casa mia (prima o poi lo farò) la lettera contenuta nel testo, mi rendo conto ancor più ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 12/03/17
Quanto è brava, quanto è in forma, quanto è sexy... no è troppo! Non è snobismo, ma se uno prende un Adelphi non si aspetta un Harmony.
Ha scritto il 30/01/17
tutte le lettere sono d'amore, anche quelle cariche d'odio. se volete passare un pomeriggio, fatelo con la shine, ve ne pentirete amaramente
  • 2 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 25/01/17
Abbandonato a pagina 62 per incipiente noia.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 20/01/17
Delizioso! Ah, Helen...sensata ed egoista, precipitosa e pratica..da che punto in poi chiamiamo la passione amore?
  • 2 mi piace

Ha scritto il Feb 11, 2014, 13:44
Vendere i libri era un'arte, una specie di recita, intima e ardua. Era anche un gioco. Più guardava Helen e più se ne rendeva conto. Inquadra la forma, la forma del cliente; cerca negli scaffali il pezzo che corrisponde; incastrali insieme e hai ...Continua
Pag. 81
Ha scritto il Feb 11, 2014, 13:38
Amava il suo negozio, i libri ordinatamente allineati negli scaffali, e più ancora amava venderli. "Sono proprio brava a vendere" le piaceva dire, ma intendeva: adoro vendere, convincerti un po' alla volta, fare di te un cliente, adoro farti mio.
Pag. 12
Ha scritto il Aug 16, 2013, 22:20
Sono io il Maestro, il burattinaio, la generalessa della suggestione e del desiderio ammesso a metà. Sono io la civetta. Lo saprei. Riconosco le mie creazioni, sono un'artista. La creta non diventa scultura da sola. Il colore non si stende da solo ...Continua
Pag. 49
Ha scritto il Aug 16, 2013, 18:32
Sto bruciando. E' troppo banale per te? Sì, è troppo banale per me, pensò. Le lettere d'amore sono di cattivo gusto, senza ritegno: gente che va a fuoco, che sta sospesa sugli orli dei precipizi.
Pag. 46
Ha scritto il Oct 29, 2011, 00:23
Le lettere si fraintendono così facilmente. Però puoi correggerle e ricorreggerle finché non vengono proprio come vuoi. Non è come quando si parla. Certo, una lettera la puoi progettare, migliorare; puoi renderla più gradevole, più aspra, puoi ...Continua
Pag. 230

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi