La linea d'ombra

Una confessione

Voto medio di 4648
| 486 contributi totali di cui 412 recensioni , 73 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Con questo lungo racconto, pubblicato nel 1917, Conrad torna ai suoi temi e scenari prediletti. Il protagonista è un giovane ufficiale a cui viene affidato il comando di una nave, dopo la morte del capitano in circostanze poco chiare. Approdato nel p ...Continua
Wonderely
Ha scritto il 24/05/18
“Non sono le cadute, a determinare la forza, ma il modo in cui ti rialzi” La linea d’ombra, di Joseph Conrad parla proprio di questo e il modo in cui affronta il tema lo rende un “romanzo di formazione per adulti”. Comprendere la profonda tematica,...Continua
francesca lucchi
Ha scritto il 19/05/18

Non è propriamente il mio genere, che sia un bel racconto nessun dubbio.

Stella
Ha scritto il 04/02/18
Non avrei detto potesse coinvolgermi una storia di marinai e di navigazione. Invece sono rimasta avvinta dall’atmosfera sospesa, inquietante della storia, dal suo protagonista giovane e non più giovane, che attraversa la linea d’ombra confrontandosi...Continua
Jarvin mezz'uggioso
Ha scritto il 11/01/18
Conrad è il R. L. Stevenson che cercavo.
Ho sempre intimamente respinto i romanzi d'avventura, anche quelli scritti nell'elegante stile di Stevenson, per quanto mi sforzi (forse perché me l'ha consigliato Calvino) di farmelo piacere oltre una scarsa simpatia più vicina alla tolleranza, che...Continua
Lostagistadeilibri
Ha scritto il 21/11/17
Da leggere
"Le poche stelle sopra di noi gettavano una luce fioca solo sulla nave, senza alcun barbaglio sull'acqua, come un pozzo di luce a se stante che perforava l'atmosfera tramutata in fuliggine. Era qualcosa che mai avevo visto prima; non vi era segno alc...Continua

Lucy ebbasta
Ha scritto il Mar 12, 2017, 18:46
E quando accostò un po' la sedia e abbassò la voce nella nota più bassa del mistero, mi balenò l'idea che un'alta reputazione professionale non era necessariamente una garanzia di mente sana.
Pag. 19
Lucy ebbasta
Ha scritto il Mar 12, 2017, 18:44
Era un esperto. Un esperto in - come definirla? - in navigazione intricata.
Pag. 12
Lucy ebbasta
Ha scritto il Mar 12, 2017, 18:35
Già. Si va avanti. E il tempo, anche lui va avanti; finché dinnanzi si scorge una linea d'ombra che ci avvisa che anche la regione della prima giovinezza deve essere lasciata indietro.
Pag. 6
Lucy ebbasta
Ha scritto il Mar 12, 2017, 18:34
Ci si chiude alle spalle il piccolo cancello della fanciullezza e si entra in un giardino incantato, dove anche le ombre splendono di promesse e ogni svolta del sentiero ha una sua seduzione.
Pag. 6
kiodosan
Ha scritto il Feb 18, 2017, 08:45
Camminavo nel sole, senza curarmi, e all'ombra dei grandi alberi del lungomare, senza goderne. La calura dell'Oriente tropicale scendeva attraverso i rami fronzuti, avviluppando il mio corpo abbigliamento leggero, aderendo al mio scontento ribelle, c...Continua
Pag. 16

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Katia
Ha scritto il Oct 12, 2016, 22:25
http://www.liberolibro.it/la-linea-dombra-di-joseph-conrad/

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi