Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La logica a fumetti

Di ,

Editore: Raffaello Cortina

3.6
(31)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 178 | Formato: Paperback

Isbn-10: 886030332X | Isbn-13: 9788860303325 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Andrea Pedeferri ; Curatore: Richard Appignanesi ; Illustratore o Matitista: Bill Mayblin

Genere: Comics & Graphic Novels , Science & Nature

Ti piace La logica a fumetti?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
La logica è l’asse portante della civiltà occidentale, che tiene unite la scienza e la filosofia. Eppure, a dispetto della sua riconosciuta importanza, rimane per molti un tabù, a causa del suo simbolismo e del suo gergo matematico.
La logica a fumetti rompe questo tabù e familiarizza il lettore con sillogismi e paradossi, spiegando simboli e regole in modo chiaro e divertente, accessibile anche a chi non possa vantare una profonda comprensione dei metodi matematici.
Ordina per
  • 5

    Piaciuto? Logico!

    Sono entusiasta di questo volumetto.
    Da profano cercavo un buon testo divulgativo su questo argomento affascinante. Credevo che la logica consistesse di soli sillogismi aristotelici e qualche paradosso menzionato da Russell. Ovviamente mi sbagliavo. Mi son visto liquidare questi argomenti i ...continua

    Sono entusiasta di questo volumetto.
    Da profano cercavo un buon testo divulgativo su questo argomento affascinante. Credevo che la logica consistesse di soli sillogismi aristotelici e qualche paradosso menzionato da Russell. Ovviamente mi sbagliavo. Mi son visto liquidare questi argomenti in poche pagine, per poi affrontare l'intero dibattito logico ed epistemologico contemporaneo nel resto del libro.
    Il testo non è altro che un portale di accesso ad argomenti che il lettore dovrà decidere di affrontare altrove.
    In passato ho consultato altri testi sulla logica con velleità divulgative, ma nessuno è risultato così accessibile, chiaro, completo e soprattutto poco prolisso come questo.
    L'approccio grafico si è dimostrato essenziale nello spiegare alcune teorie o modelli (es. la forchetta di Hume), o per agevolare il lettore nel far corrispondere ciascuna idea al proprio autore.

    ha scritto il 

  • 4

    Un ottimo tentativo per cercare di rendere meno ostico e noioso un argomento complesso.
    Il testo ripropone la storia della logica da Aristotele a Chomsky, dai sillogismi alle reti neurali, dalla logica classica a quelle fuzzy e quantistica passando attraversa i principali protagonisti del p ...continua

    Un ottimo tentativo per cercare di rendere meno ostico e noioso un argomento complesso.
    Il testo ripropone la storia della logica da Aristotele a Chomsky, dai sillogismi alle reti neurali, dalla logica classica a quelle fuzzy e quantistica passando attraversa i principali protagonisti del pensiero.
    Le immagini e gli schemi riprodotti, seppure nella loro esemplificazione, sono a mio parere molto efficaci.
    Il tentativo credo sia quello di abbinare graficamente la teoria al suo ideatore, attraverso le immagini e i continui richiami.
    Un percorso utile per chi, a digiuno come me di questa materia, voglia iniziare ad avvicinarsi senza essere subito sommersi da concetti complicatissimi ed astratti.

    ha scritto il 

  • 4

    Avevo comprato questo libro attirato dall'originale proposta divulgativa: raccontare un argomento non facile come la logica utilizzando un linguaggio "non convenzionale" come il fumetto.
    La sfida raccolta dagli autori può, a mio avviso, considerarsi vinta, perché il libro si lascia leggere ...continua

    Avevo comprato questo libro attirato dall'originale proposta divulgativa: raccontare un argomento non facile come la logica utilizzando un linguaggio "non convenzionale" come il fumetto.
    La sfida raccolta dagli autori può, a mio avviso, considerarsi vinta, perché il libro si lascia leggere piacevolmente, suscitando interesse e desiderio di approfondire.
    L'impostazione è sicuramente buona, anche se gli autori avrebbero fatto meglio a strutturare meglio l'opera, suddividendola ad esempio in tre o quattro parti: in alcuni punti il passaggio da un argomento all'altro sembra infatti inatteso e brusco.
    Alcune tematiche, e questo è il secondo mio appunto, sono spiegate troppo in superficie. Certo, mi si potrebbe obiettare, si tratta di argomenti non banali e pretendere l'esaustività è illusorio: ma comunque si poteva affrontare il tema difficile con diverso approccio, scegliendo con cura i punti da evidenziare e permettendo al lettore di cogliere un sottoinsieme più autosufficiente e concluso.
    In ogni caso un buon libro, un modo originale di fare divulgazione.

    ha scritto il 

  • 2

    Libro sostanzialmente incomprensibile, almeno per i profani, su un argomento comunque affascinante: simpatica l'idea dei fumetti che però non contribuisce affatto alla comprensione dei concetti.

    ha scritto il 

  • 4

    Un divertente percorso formativo... a fumetti

    Libro interessante e divertente. Da leggere in piccole dosi, magari a tempo perso. Da al lettore una veloce prospettiva del mondo della logica, trattando gli argomenti con leggerezza e ironia. Facilmente leggibile anche per chi non possa vantare una profonda comprensione dei metodi matematici. ...continua

    Libro interessante e divertente. Da leggere in piccole dosi, magari a tempo perso. Da al lettore una veloce prospettiva del mondo della logica, trattando gli argomenti con leggerezza e ironia. Facilmente leggibile anche per chi non possa vantare una profonda comprensione dei metodi matematici.

    ha scritto il