La macchia umana

Voto medio di 3302
| 546 contributi totali di cui 428 recensioni , 116 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 1 video
Il professor Coleman Silk da cinquant'anni nasconde un segreto, e lo fa così bene che nessuno se n'è accorto, nemmeno sua moglie o i suoi figli. Un giorno però basta una parola detta per sbaglio, e su di lui si scatenano le streghe del perbenismo, gl ...Continua
UtopicAle
Ha scritto il 29/10/18
Un buon romanzo... non so se sia come ho letto e sentito dire il miglior romanzo di Roth ma sicuramente un buon libro. Tantissimi i temi toccati per il tramite della vita di Coleman Silk, "...il nero più bianco dei bianchi che decide di essere un bi...Continua
Irene
Ha scritto il 15/09/18
SPOILER ALERT
Noi lasciamo una macchia, lasciamo un traccia, lasciamo la nostra impronta.
E' quello che fa questo libro: lascia un'impronta. Un libro non semplicissimo ma ricco di spunti, di riflessioni e veramente bello. Coleman Silk è un professore universitario che, durante una lezione, utilizza un termine che viene giudicato dall'univ...Continua
Monica FattiFurbetta
Ha scritto il 10/09/18

Non è leggero, in alcuni punti non è tantomeno scorrevole, ma vale la pena

Frasi arzianti
Ha scritto il 27/08/18
Frasi dal libro
“Ai tempi dei miei genitori, e anche ai miei tempi e ai suoi, le carenze erano dell’individuo. Oggi sono della disciplina. Leggere i classici è troppo difficile, dunque la colpa è dei classici. Oggi lo studente sbandiera la sua incapacità come se fos...Continua
inertiatic85
Ha scritto il 27/08/18
Un copione già visto
Arrivare alla fine, per me, è stata quasi una liberazione. Ho letto Pastorale americana, anni fa, e non ho potuto fare a meno di riscontrare le assonanze, forse le troppe assonanze: la storia di un uomo che suo malgrado si ritrova immerso in qualcosa...Continua

Irene
Ha scritto il Sep 10, 2018, 20:21
Noi lasciamo una macchia, lasciamo una traccia, lasciamo la nostra impronta.
Irene
Ha scritto il Sep 09, 2018, 20:45
Aveva cominciato improvvisamente a pensare come pensano gli stolti: pensare improvvisamente il meglio di ogni persona e di ogni cosa, spogliarsi interamente della propria diffidenza, della propria circospezione, della diffidenza per sé stessi, creder...Continua
Irene
Ha scritto il Sep 03, 2018, 20:08
Niente dura, e nondimeno niente passa. E niente passa proprio perché niente dura.
Irene
Ha scritto il Sep 03, 2018, 20:08
E con l'ordine che ci sentivamo di dare, uomini e bovini, differenziati e non differenziati, di vivere, non soltanto di resistere ma di vivere, di continuare a prendere, dare, nutrire, mungere, ammettendo di buon grado, da quell'enigma che è, l'insig...Continua
Saby
Ha scritto il Jul 09, 2017, 15:21
"C'è voluto del tempo per affrontare e risolvere i problemi posti da questa scelta, del tempo e la pazienza di un airone per soffocare il desiderio di tutte le cose che erano svanite, ma dopo cinque anni ero diventato così abile nel suddividere chir...Continua
Pag. 49

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Mary Lou
Ha scritto il Dec 20, 2014, 14:26
Guarda- dissi - Delphine Roux... Non pretendo di capire perché dovrebbe interessarsi tanto delle donne con cui scopi mentre sei in pensione, ma poiché sappiamo che altre persone non apprezzano chi non rispetta le convenzioni, poniamo che lei sia una...Continua
Pag. 47

LITTLEWING
Ha scritto il Nov 22, 2014, 11:12
The Man I Love
Autore: Etta James
Sottolinea il momento più erotico del libro ,di libertà e di complicità , quando lui dice a Faunia "balla per me"

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi