Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La macchina morbida

By William Burroughs

(206)

| Paperback | 9788845917905

Like La macchina morbida ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Un mondo intermedio fra l'organico e l'inorganico, dove la droga, ogni sortadi droga, costituisce il collante universale, e la paranoia, con la suainclinazione a trovare in tutto, e in primo luogo nella mente dei singoli comedella società, qualche pe Continue

Un mondo intermedio fra l'organico e l'inorganico, dove la droga, ogni sortadi droga, costituisce il collante universale, e la paranoia, con la suainclinazione a trovare in tutto, e in primo luogo nella mente dei singoli comedella società, qualche perverso agente di controllo, costituisce la "linguafranca", l'unica in cui personaggi larvali sono in grado di intendersi.

22 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    You won

    Odio abbandonare libri, lo odio lo odio lo odio.

    Ma è come cercare di contare i pixel della gioconda vista al computer. Voglio dire, nel Pasto Nudo la "validità artistica" era comunque alla pari dell'"intensità narrativa", cioè: alcune parti erano c ...(continue)

    Odio abbandonare libri, lo odio lo odio lo odio.

    Ma è come cercare di contare i pixel della gioconda vista al computer. Voglio dire, nel Pasto Nudo la "validità artistica" era comunque alla pari dell'"intensità narrativa", cioè: alcune parti erano comprensibili, il discorso era difficile da comprendere ma comunque non era spezzato, non c'erano problemi di comprensibilità sintattica: la frase iniziava e finiva. Poi magari non era ben calata nel contesto, ma amen.

    Qui no, dadaismo allo stato brado, prendere Tzara e riempirlo di barbiturici.

    E allora arrivo a chiedermi: quale il senso di 160 pagine? potevano esserne 50: tanto il testo non ha un messaggio da trasmettere o una tesi da propagandare/confutare.

    Così ne ho lette 50.

    Qual è il risultato?
    Se Pound fosse stato fatto ad acidi e avesse voluto comunque trasmettere un messaggio di incomprensibilità della realtà, e avesse voluto trasmetterlo in prosa, ecco, allora sarebbe Burroughs.

    Che peccato.

    Is this helpful?

    Echo said on Jul 27, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    " sono un agente pubblico e non so per chi lavoro, prendo istruzioni da segnali stradali, da giornali e da brani di conversazioni che strappo dall'aria come un avvoltoio che porti via interiora da un'altra bocca.

    Is this helpful?

    kovalski said on Oct 10, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Delirio Lucido

    Una prosa fatta di immagini scollegate, si perde volentieri il filo e si attacca con un'altra visione.
    Sicuramente ispira e sicuramente no è facile stargli dietro.
    Vorrei trovarlo in lingua originale per capire quanto di tutto ci è merito/colpa della ...(continue)

    Una prosa fatta di immagini scollegate, si perde volentieri il filo e si attacca con un'altra visione.
    Sicuramente ispira e sicuramente no è facile stargli dietro.
    Vorrei trovarlo in lingua originale per capire quanto di tutto ci è merito/colpa della traduzione.

    Is this helpful?

    Manuel Colombo said on Jan 16, 2012 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    La Macchina Morbida

    Delirante, visionario, eccessivo etc. etc. Parole che si sprecano per descivere il lavoro di B. Siamo nel cut up più estremo, nel regno dell'ironia macabra del tossico. Pasto Nudo è riuscito meglio ma anche qui, per chi non ce la facesse ad andare av ...(continue)

    Delirante, visionario, eccessivo etc. etc. Parole che si sprecano per descivere il lavoro di B. Siamo nel cut up più estremo, nel regno dell'ironia macabra del tossico. Pasto Nudo è riuscito meglio ma anche qui, per chi non ce la facesse ad andare avanti (comprensibilmente), vale la pena leggere almeno il capitolo "L'Operazione Maya". Citazione preferita a pagina 89: "Tagliate le linee delle parole, fate a pezzi la macchina di controllo, bruciate i libri, uccidete i sacerdoti". Il delirio è più lucido di quanto sembri a prima vista.

    Is this helpful?

    Pallinov28 said on Jul 22, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    traduzione donatella manganotti

    copertina:
    francis bacon, _studio per un ritratto di lucian freud_, 1966

    Is this helpful?

    rabbit said on Feb 28, 2011 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    La macchina morbida è il primo capitolo della "Trilogia Nova", un complesso di romanzi scritti nella seconda metà degli anni Cinquanta. Proprio in quegli anni - in cui il viaggio dell'autore insieme all'amico Kerouac, dall'America all'Europa fino al ...(continue)

    La macchina morbida è il primo capitolo della "Trilogia Nova", un complesso di romanzi scritti nella seconda metà degli anni Cinquanta. Proprio in quegli anni - in cui il viaggio dell'autore insieme all'amico Kerouac, dall'America all'Europa fino al Marocco verrà rielaborato nel celebre On the road - Burroughs scrive un manoscritto confuso ed amorfo, diario di viaggio e collezione di appunti e pensieri sparsi, che poi viene rielaborato nel romanzo Pasto nudo.
    Questa premessa è fondamentale perché Pasto nudo non è altro che il prologo della "Trilogia Nova".

    Continua su
    http://ghettodeilettori.blogspot.com/2010/11/la-macchin…

    Is this helpful?

    La Stamberga dei Lettori said on Nov 25, 2010 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (206)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 222 Pages
  • ISBN-10: 8845917908
  • ISBN-13: 9788845917905
  • Publisher: Adelphi
  • Publish date: 2003-10-01
  • Also available as: Mass Market Paperback , Hardcover , Others
Improve_data of this book