...
Ha scritto il 30/01/14
"L'uomo [...] è una media tra ciò che la vita può farne e ciò che lui può fare della propria vita." (p. 14) "Forse esistono trionfi e disfatte che non si possono attribuire all'uomo singolo, ma devono ascriversi a tutta l'umanità." (p. 185) ...Continua
Paul Ciab
Ha scritto il 11/03/11
In uno stile conciso e incalzante i drammi della Polonia: l'agghiacciante malvagità del nazismo (di Hegemann, chiamato il "carnefice dei polacchi": "quando colui appariva sullo spiazzo dell'appello, gli uccelli cessavano di cantare. Che cosa era, un...Continua
Lorenzo Gasparrini
Ha scritto il 30/07/10
Recensione
La trama, per sommi capi. Storia di una famiglia polacca che ha il centro nella figura di una madre, sola, e dei suoi amatissimi figli, in una Polonia povera, piccola, devastata dalla guerra e ancor più da ciò che venne dopo. Fuori l’autore. Brandys...Continua
Violet
Ha scritto il 25/03/10

Miseria nella Polonia degli anni '60.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi