Dalle guglie di Oxford alle autostrade di Los Angeles. Gli indizi parlanochiaro: esiste un legame tra il lavoro di una giovane e affermata scienziata,nella blasonata cittadina inglese e gli efferati crimini di un serial killercaliforniano. Un legame ...Continua
Pierlues
Ha scritto il 14/03/17
Cocktail

Prendi un po' di noir, un poco di giallo, un tocco di fantascienza e...voilà, il gioco, pardon, il romanzo è fatto. Libro tutto sommato piacevole che sollecita la voglia di vedere come andrà a finire...ed è quanto basta

  • 1 mi piace
Baldopapà
Ha scritto il 16/07/11
Inizio un po' a rilento, forse anche per colpa di una traduzione miglorabile. Poi prende ritmo, ma la storia non mi sembra originalissima. Forse perchè mi ricorda "Io uccido" di Faletti, o forse perchè la bella scienziata inseguita da un computer kil...Continua
assatourian
Ha scritto il 12/05/10
Un thriller semplice; qualche colpo di scena ma niente di sconvolgente. Sicuramente non è una delle opere migliori di Ambrose. "-Sai,-chiese,-quale è la cosa che Freud ha descritto come la più pericolosa dell'universo? La replica fu minima e riluttan...Continua
Catta
Ha scritto il 08/03/10

Ambrose si cimenta con l'affascinante tema dell'intelligenza artificiale, ma lo inserisce nella solita banale storia di serial killer, quindi esito scontato e piuttosto deludente.

  • 1 mi piace
Pegasus Descending
Ha scritto il 23/02/10
Un altro Crichton non c'è

http://lideablog.wordpress.com/2010/02/24/la-madre-di-dio-david-ambrose/ Qui potete leggere una recensione di questo libro pubblicata su Pegasus Descending.

  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi