Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La mafia è bianca

(con DVD)

Di ,

Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

4.2
(66)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 156 | Formato: Altri

Isbn-10: 8817009296 | Isbn-13: 9788817009294 | Data di pubblicazione: 

Ti piace La mafia è bianca?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Nel DVD di 118 minuti, un film che pone pesanti interrogativi sull'oscurointreccio tra Cosa Nostra e la politica e documenta una nuova stagione delpotere. "La mafia è bianca" racconta i cambiamenti dell'organizzazionecriminale sotto la guida del superlatitante Bernardo Provenzano. Nel librouna ricostruzione minuziosa delle inchieste che la Procura di Palermo staconducendo sugli intrecci tra mafia e politica in Sicilia. Sullo sfondodell'intera vicenda, la figura di un convitato di pietra: Bernardo Provenzano,il "capo dei capi", latitante da quarantatré anni. Con una presentazione diMichele Santoro e il ritratto dei principali protagonisti di questa vicenda.
Ordina per
  • 4

    Recensione di Blackalie

    Bianca perchè non ha colore perchè si insinua tra le pieghe della società, divorando quei servizi e quei diritti che un comune cittadino avrebbe diritto di avere senza comprome ...continua

    Recensione di Blackalie

    Bianca perchè non ha colore perchè si insinua tra le pieghe della società, divorando quei servizi e quei diritti che un comune cittadino avrebbe diritto di avere senza compromessi, senza zone d'ombra.Uno scorcio di politica e società siciliana che NON è lo specchio di un intero popolo, ma la denuncia di una condizione che ne indebolisce la linfa vitale.

    Se vuoi visitare la libreria di Blackalie clicca qua:

    http://www.anobii.com/blackalie/books

    ha scritto il 

  • 4

    Bianca perchè non ha colore perchè si insinua tra le pieghe della società, divorando quei servizi e quei diritti che un comune cittadino avrebbe diritto di avere senza compromessi, senza zone d'ombra. ...continua

    Bianca perchè non ha colore perchè si insinua tra le pieghe della società, divorando quei servizi e quei diritti che un comune cittadino avrebbe diritto di avere senza compromessi, senza zone d'ombra.Uno scorcio di politica e società siciliana che NON è lo specchio di un intero popolo, ma la denuncia di una condizione che ne indebolisce la linfa vitale.

    ha scritto il 

  • 5

    sugnu un veru sicilianu precisamenti palermitanu... e dopo questa prefazione posso dire ai siciliani e non che ancora non abbiano letto questo libro o visto il dvd, che possono capire tantissime cose ...continua

    sugnu un veru sicilianu precisamenti palermitanu... e dopo questa prefazione posso dire ai siciliani e non che ancora non abbiano letto questo libro o visto il dvd, che possono capire tantissime cose sul perchè in sicilia funziona tutto molto poco, che è facile dire mafia pensando alla delinquenza comune, ma in realtà il libro stesso mostra chiaramente una realtà ben diversa.

    ha scritto il