La maga delle spezie

Voto medio di 3169
| 639 contributi totali di cui 502 recensioni , 134 citazioni , 3 immagini , 0 note , 0 video
Una vecchia signora indiana in una botteguccia di Oakland, California, con lesue mani nodose sfiora polveri e semi, foglie e bacche, alla ricerca delsapore più squisito o del sortilegio più sottile. E' Tilo, la Maga delleSpezie. La sua storia inizia ...Continua
Giulia Coli
Ha scritto il 03/10/18
Di speziato ha solo il titolo
Che dire, la trama sarebbe anche interessante con il suo esotismo accattivante per un occidentale, con le spezie sempre più usate anche dagli italiani. Tutto scema a causa, forse, di una pessima traduzione; perchè lo stile con cui è scritto per me è...Continua
Kei
Ha scritto il 15/03/18

Della stessa autrice ho letto “sorella del mio cuore”, mi aveva entusiasmata.
“La maga delle spezie” mi ha lasciata in generale indifferente ed a tratti annoiata, sicuramente non mi ha emozionata.

MuMuMuny
Ha scritto il 06/01/18

Una scrittura eterea e impalpabile per una storia eterea e magica.

alice☆
Ha scritto il 26/09/17
Lasciate perdere
Storia non male, potenzialmente affascinante, su una maga indiana che cura col potere delle spezie. Peccato sia rovinata da uno stile insopportabilmente finto, con continue similitudini ogni due o tre righe e una dose eccessiva di irrealtà, con un fa...Continua
Kabura
Ha scritto il 16/09/17
Non so se si tratta di una scelta dell'autrice o della traduttrice, ma nel libro si nota da subito la totale assenza di punteggiatura coerente, e questo rende la lettura un po' lenta e caotica. Anche la trama non è molto solida, così come l'intreccio...Continua

pulcra
Ha scritto il Sep 06, 2017, 08:02
Una bambina. I capelli raccolti in due treccine sottili, cosparese d'olio e obbedienti, le gambe tenute ben strette nel modo in cui si siedono le brave sgnorine, le ha spiegato la mamma. Prende una scodella di Kheer e i suoi pensieri, passerotti impo...Continua
Pag. 54
pulcra
Ha scritto il Sep 01, 2017, 15:03
A volte mi chiedo se la realtà esiste davvero, se c'è veramente una natura delle cose, obiettiva e intatta. O se tutto ciò che ci accade è già modificato in anticipo dalla nostra immaginazione. Se sogniamo qualcosa gli diamo vita.
Pag. 14
Diana
Ha scritto il Apr 15, 2017, 15:26
...l'isola dove i giorni sono fatti di zucchero fuso e cannella, dove cantavano uccelli dall'ugola di diamante, dove il silenzio, quando scende, è lieve come la bruma di montagna.
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 21, 2016, 14:00
La tenerezza dopo aver estinto la sete del desiderio, cosa c'è di più dolce?
Pag. 254
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 21, 2016, 13:59
Ogni desiderio al mondo è diverso dagli altri, come è diverso ogni amore.
Pag. 230

pulcra
Ha scritto il Sep 06, 2017, 10:11

karela sabji: contorno di zucche amare
pulcra
Ha scritto il Sep 06, 2017, 10:10

rogan josh: stufato di carne speziata
pulcra
Ha scritto il Sep 06, 2017, 10:09

kheer: budino di latte, riso e frutta secca

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi