Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La maga di Eld

Urania Fantasy 8

Di

Editore: A. Mondadori

4.0
(30)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 159 | Formato: Paperback

Isbn-10: A000014086 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Riccardo Valla ; Illustrazione di copertina: Maren

Genere: Science Fiction & Fantasy

Ti piace La maga di Eld?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Molte sono le leggende nate intorno alle buie foreste che ricoprono il misterioso monte Eld, e sempre vengono sussurrate con un filo di voce. Si narra che il possente mago Heald abbia avuto un solo figlio, l'ombroso Myk con un occhio grigio e un occhio nero, e che sul monte Eld il figlio del mago abbia attirato a sé dai quattro angoli del mondo creature leggendarie: l'orso Cyrin, che risponde a tutti gli enigmi tranne uno, il drago Gyld, intento a custodire il suo incredibile tesoro, e il cigno nero di Terleth. Si narra anche che il figlio di Myk, il cupo Ogam, abbia continuato la collezione chiamando a sé il mortale falco Ter e il magico gatto nero Moriath, artefice di sottili incantesimi... Ma oggi sotto la cupola di cristallo nascosta sul monte Eld vive la figlia di Oam, la bellissima vergine maga Sybel, e i suoi tentativi per attirare Liralen, l'ultimo animale magico del mondo che ancora manca alla sua collezione, sono interrotti dall'arrivo di un cavaliere che chiede asilo per il figlio di un re spodestato. Il mondo degli uomini chiede l'aiuto della maga di Eld, e forse dei suoi animali.
Ordina per
  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    0

    Finito...che dire?! Erano secoli che non apprezzavo un fantasy così classico!!!!
    E' una bellissima storia classica con maghi, drago, cinghiali saggi, felini sapienti, cigni incantati e, il mio preferito, il /Blammor la paura e la felicita' in un unico essere! Insieme alla felicita' si deve accett ...continua

    Finito...che dire?! Erano secoli che non apprezzavo un fantasy così classico!!!! E' una bellissima storia classica con maghi, drago, cinghiali saggi, felini sapienti, cigni incantati e, il mio preferito, il /Blammor la paura e la felicita' in un unico essere! Insieme alla felicita' si deve accettare anche la paura perchè sono le due facce di una stesa medaglia! E' una favola, e' una realtà, e' un fantasy nel più puro e classico del suo significato....e' una bellissima storia!!!!

    ha scritto il 

  • 3

    mah...forse ci stavano 2 stelle e mezzo!!

    Sinceramente non l'ho trovato un granchè...
    Dai commenti di altri utenti mi aspettavo un mezzo capolavoro, ma direi che è molto lontano dall'esserlo!
    L'idea degli animali leggendari "chiamati" dalla maga è carina, ma...che senso ha???
    Insomma, libro carino, senza una gran trama, scritto in modo l ...continua

    Sinceramente non l'ho trovato un granchè... Dai commenti di altri utenti mi aspettavo un mezzo capolavoro, ma direi che è molto lontano dall'esserlo! L'idea degli animali leggendari "chiamati" dalla maga è carina, ma...che senso ha??? Insomma, libro carino, senza una gran trama, scritto in modo leggermente "arcaico", molto lontano dagli standard fantasy attuali.

    ha scritto il 

  • 3

    Il semplice tocco dello stile

    Semplice, delicato ed allo stesso tempo molto evocativo. Un fantasy vero, come non ne leggevo da tempo. Forse un tantino più indicato al pubblico femminile che maschile per la totale assenza di combattimenti e scontri sanguinosi.

    ha scritto il 

  • 5

    Una bellissima sorpresa, ben oltre la mia aspettativa dopo aver letto la trama.
    Scrittura molto scorrevole ma tratta dei temi molto profondi, leggende e magia, aggiungo molta natura e molto amore.
    Quando avevo finito di leggerlo, stupito dalla bellezza, sono andato a cercare le altre op ...continua

    Una bellissima sorpresa, ben oltre la mia aspettativa dopo aver letto la trama.
    Scrittura molto scorrevole ma tratta dei temi molto profondi, leggende e magia, aggiungo molta natura e molto amore.
    Quando avevo finito di leggerlo, stupito dalla bellezza, sono andato a cercare le altre opere della Mckillip che non me la ricordavo, ma dopo aver letto che è anche l'autrice del "Signore degli enigmi" ho capito perchè mi è piaciuto tanto.
    Consigliato.

    ha scritto il 

  • 4

    Per fare un fantasy ci vuole...

    ... semplicità. A tutti quelli che sono convinti che il fantasy sia robetta da effetti speciali o da grandi battaglie epiche consiglio questo libro. Niente di originale nella trama, anzi molto dimessa così come lo stile, ma un libro così godibile, così leggiadro, con tanto di riflessione finale n ...continua

    ... semplicità. A tutti quelli che sono convinti che il fantasy sia robetta da effetti speciali o da grandi battaglie epiche consiglio questo libro. Niente di originale nella trama, anzi molto dimessa così come lo stile, ma un libro così godibile, così leggiadro, con tanto di riflessione finale neppure troppo didascalica si trova di rado. Ovviamente tale perla è praticamente introvabile; per arcani motivi non è più stata ristampata dai tempi di Urania Fantasy.

    ha scritto il