La magica medicina

di | Editore: Salani
Voto medio di 1150
| 89 contributi totali di cui 88 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
George ha una nonna insopportabile, che lo disgusta raccontandogli come sono buoni da mangiare vermi e scarafaggi, che scrocchiano così bene sotto i denti.
Cosa può fare allora il povero George, se non preparare una magica medicina che le cambi
...Continua
Ha scritto il 11/12/17
Nonna e nipotino. Ma non si tratta di un rapporto affettuoso. La nonna è brontolona e sembra una strega. Il nipotino allora cerca di cambiarla inventandosi una “medicina” mischiando tra di loro tutto ciò che trova in casa: detersivi, lubrificanti, ...Continua
Ha scritto il 22/09/17
Solita "magica" ricetta Dahl-Blake per quanto riguarda lo stile, il linguaggio, e ovviamente le illustrazioni, però stavolta la trama non mi è piaciuta per niente, anzi mi è parsa stupida, diseducativa e profondamente irritante.
  • 2 mi piace
Ha scritto il 07/02/17
Meno bello di Matilde e Le streghe ma. ..perché è già finito? Ne vorrei ancora e ancora! La perfidia in DAHL è così innocente. Non mi vergogno di dire che questo autore è geniale. Tra l'altro mi insegnato una parola che non conoscevo: "malastro" ( < ...Continua
Ha scritto il 16/12/16
Questa magica medicina però mi sta lasciando un po' di amaro in bocca.
Ha scritto il 28/11/16
Uno dei finali più spietati che siano scaturiti dall'immaginifica penna di Roald Dahl!
  • 1 mi piace

Ha scritto il Jun 12, 2015, 16:11
Di solito le nonne sono dolci, care, amabili vecchiette, ma non quella di George: lei se ne stava tutto il giorno, e tutti i santi giorni, seduta nella sua poltrona accanto alla finestra, a bofonchiare, borbottare, brontolare, lamentarsi e lagnarsi d ...Continua
Pag. 24

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi