Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La maldición del titán

Percy Jackson y los dioses del Olimpo III

By

Publisher: Salamandra

4.1
(1911)

Language:Español | Number of Pages: 288 | Format: Softcover and Stapled | In other languages: (other languages) English , Chi traditional , Portuguese , French , Italian , Korean , German , Dutch

Isbn-10: 8498382920 | Isbn-13: 9788498382921 | Publish date: 

Also available as: Paperback , eBook

Category: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy , Teens

Do you like La maldición del titán ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
En pleno siglo XXI, los antiguos dioses griegos han creado un mundo secreto a nuestro alrededor, donde el monte Olimpo se encuentra encima del Empire State y el reino de Hades en el subsuelo de Los Ángeles. La maldición del titán es la trepidante continuación de la serie Percy Jackson y los dioses del Olimpo, cuyas anteriores entregas, El ladrón del rayo y El mar de los monstruos, han ocupado el puesto nro. 1 en la lista de libros más vendidos de The New York Times y Publishers Weekly. Ante la llamada de socorro de su amigo el sátiro Grover, Percy acude inmediatamente en su auxilio. Y aunque va acompañado de Annabeth y Thalia, las dos semidiosas que son sus aliadas, ninguno imagina la sorpresa que los aguarda: una terrible mantícora pretende secuestrarlos y llevarlos ante el general enviado por Cronos, el diabólico señor de los titanes. Sin embargo, gracias a la ayuda de las cazadoras de Artemisa, Percy y sus aliadas logran escapar y volver al campamento mestizo. Una vez allí, emprenderán la búsqueda del monstruo que puede provocar la destrucción del Olimpo, a pesar de que, según la profecía del Oráculo, sólo uno de ellos logrará resistir la maldición del titán.
Sorting by
  • 4

    Terzo capitolo soddisfacente! San Francisco stellare.

    In questo episodio sono tanti i nuovi personaggi che entrano in scena, tutti parecchio importanti sia in questo che nei libri successivi.
    Il personaggio dark, alla fine, si rivelerà essere un altro (rispetto a quello che ci si aspetta, secondo me).
    Le vicende sono sempre molto avvince ...continue

    In questo episodio sono tanti i nuovi personaggi che entrano in scena, tutti parecchio importanti sia in questo che nei libri successivi.
    Il personaggio dark, alla fine, si rivelerà essere un altro (rispetto a quello che ci si aspetta, secondo me).
    Le vicende sono sempre molto avvincenti. La scrittura di Riordan è coinvolgente e mai noiosa.
    Finito in un baleno!
    Consigliato. Mi piace davvero tanto la "rilettura" in chiave moderna dei miti greci e di tutti i personaggi della mitologia.

    said on 

  • 4

    Ormai Riordan al terzo capitolo della saga ha messo il pilota automatico, eppure non riesco a prendermela: La maledizione del titano è maledettamente divertente e ormai lo stile a rotta di collo di Percy Jackson e del suo variopinto mondo mi ha conquistato. Revival Miti Greci™ batte Maghi ...continue

    Ormai Riordan al terzo capitolo della saga ha messo il pilota automatico, eppure non riesco a prendermela: La maledizione del titano è maledettamente divertente e ormai lo stile a rotta di collo di Percy Jackson e del suo variopinto mondo mi ha conquistato. Revival Miti Greci™ batte Maghi Complessati Emo™ alla grande (sarà la mano maschile dell'autore?).

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    4

    Decisamente meglio del secondo libro, affronta temi più adulti come il conflitto con i genitori e il tradimento sentimentale e della fiducia.
    Secondo me, questo terzo volume richiede una media conoscenza della mitologia classica per essere gustato a pieno, in quanto accenna a moltissimi ero ...continue

    Decisamente meglio del secondo libro, affronta temi più adulti come il conflitto con i genitori e il tradimento sentimentale e della fiducia.
    Secondo me, questo terzo volume richiede una media conoscenza della mitologia classica per essere gustato a pieno, in quanto accenna a moltissimi eroi in maniera appena accennata, mentre conoscere la loro storia aiuta a cogliere i riferimenti e non fa restare impreparati davanti allo svolgersi della trama.
    Nel complesso direi molto gradevole...

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    4

    3 stelle e 1/2 considerato il target

    Continua la saga di Percy Jackson... Migliore del secondo, questo terzo libro cambia un po' gli schemi e evita uno scontato lieto fine optando piuttosto per luci e ombre. Target: 10-12 anni

    said on 

  • 4

    La maldición del titán sigue en la estela de los libros anteriores ofreciéndonos una historia amena, divertida, con un montón de aventuras, unos personajes absolutamente maravillosos y muchísima mitología griega; pero en este tercer tomo ya vamos apreciando cierta maduración de la historia y los ...continue

    La maldición del titán sigue en la estela de los libros anteriores ofreciéndonos una historia amena, divertida, con un montón de aventuras, unos personajes absolutamente maravillosos y muchísima mitología griega; pero en este tercer tomo ya vamos apreciando cierta maduración de la historia y los personajes. ¡Super recomendadísima!

    http://lavidasecretadeloslibros.blogspot.com.es/2014/07/resena-la-maldicion-del-titan-de-rick.html

    said on 

  • 4

    Impresa numero 3

    Nonostante sia pieno inverno, Percy, Annabeth e Talia, la rediviva figlia di Zeus, vengono convocati urgentemente dal loro amico Grover per una missione speciale: scortare al Campo due nuovi Mezzosangue appena scovati, i fratelli Bianca e Nico Di Angelo. Giunti sul posto, però, i tre semidei tro ...continue

    Nonostante sia pieno inverno, Percy, Annabeth e Talia, la rediviva figlia di Zeus, vengono convocati urgentemente dal loro amico Grover per una missione speciale: scortare al Campo due nuovi Mezzosangue appena scovati, i fratelli Bianca e Nico Di Angelo. Giunti sul posto, però, i tre semidei troveranno una brutta sorpresa ad attenderli: la presenza degli emissari del loro nemico numero uno, il Titano Crono. E nel parapiglia seguente, uno di loro finirà in grossi guai.
    Terzo capitolo delle avventure di Percy Jackson e compagni, La maledizione del Titano è riuscito a farmi appassionare di nuovo a una saga che ero quasi sul punto di mollare. Per fortuna l'uscita delle nuove edizioni economiche (un libro a 5 euro, con i tempi che corrono, possiede un'attrattiva in più) mi ha convinto a darle un'altra chance.
    Lo schema narrativo (cambio di stagione a parte) è praticamente identico agli altri due libri, però in questo caso alcuni affascinanti elementi hanno contribuito a ridare vitalità alla storia, soprattutto l'entrata in scena di Artemide e delle sue Cacciatrici (il personaggio di Talia, che prometteva assai bene, non mi sembra sia stato invece sfruttato fino in fondo). Miti antichi ben integrati nel tessuto della storia, meno ciance sulla presunta superiorità della civiltà occidentale (aspetto che nei libri precedenti mi aveva alquanto infastidito) e finalmente si comincia a intravedere qualche approfondimento nel rapporto fra i protagonisti.
    Divertimento assicurato.
    E nei capitoli finali, lo ammetto, m'è scappata pure la lacrimuccia.

    said on 

Sorting by